Zafferano e malattie oculari

Come avrete capito leggendo gli articoli di questo sito, la nostra filosofia di terapia tiene molto in considerazione la prevenzione tramite un corretto stile di vita e una alimentazione adeguata. I composti botanici e gli estratti dalle piante è noto che possano essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco. In questo breve articolo, quindi, proseguendo l’analisi di quanto noto e descritto in letteratura medica, scriveremo sullo Zafferano. Questo articolo trae spunto da un lavoro citato in calce, e non ha scopi di lucro nè commerciali ma soltanto divulgativo/scientifici. Naturalmente queste sostanze non vanno a sostituire le normali terapie dedicate per le varie malattie oculari, ma possono essere utile coadiuvante.

L’indice delle sostanze botaniche trattate nel sito lo trovate qui.

Botanica e salute degli occhi

Come è già stato più volte spiegato, le principali malattie degli occhi condividono meccanismo  patogenetici comuni, come  aumento dello stress ossidativo dovuto a ROS (specie reattive all’ossigeno) che interagisce con i mitocondri portando a apoptosi; a questo si aggiunge la perossidazione lipidca, che determina  morte cellulare. Infine molte patologie hanno fattori infiammatori costantemente presenti, come il TNF-alfa e il fattore nucleare-kappa B (NF-kB). I meccanismi di azione dei composti botanici naturali vanno, in sintesi,  ad intervenire sulla produzione di questi mediatori infiammatori dannosi.

Proprietà Zafferano: antinfiammatorio

Lo Zafferano è una spezia spesso usata nella medicina tradizionale per le sue proprietà antitossiche. Contiene principi attivi, Crocina e Crocetina, che sono noti carotenoidi antiossidanti con proprietà antiapoptotica – cioè che bloccano la morte cellulare), anti perossidazione lipidica  e protettive contro le ROS. Inoltre la Crocina aumenta i livelli di Glutatione (GSH) e blocca la cascata proinfiammatoria della Ceramide. Infatti, livelli bassi di Glutatione portano a maggiore sensibilità delle cellule nei confronti di agenti che ne determinano la morte. Ne consegue, quindi, che aumento del livello di Glutatione, ha effetti protettivi tissutali.

Studi sguli effetti dello
Zafferano su occhio, retina e degenerazione maculare

Vari studi, quindi, sono stati eseguiti per valutare gli effetti dello zafferano integrato nella alimentazione, sulle cellule dei tessuti oculari.  Ad esempio si è osservato che nei ratti sottoposti a esposizione luminosa continua e dannosa, gli effetti nocivi erano diminuiti se nella alimentazione vi era una integrazione di zafferano.Nei soggetti umani con degenerazione maculare (AMD), l’integrazione per 90 giorni di 20mg di Zafferano ha migliorato gli esami elettrofisiologici sulla retina e la funzionalità maculare. In aggiunta sono evidenziati effettu neuroprotettivi retinici dello Zafferano, e un miglioramento a breve termina delle funzioni retiniche nella maculopatia precoce.

Zafferano e cataratta

Analogamente a quanto osservato con somministrazione di Propoli e di Curcuma, pare che lo Zafferano sia stata efficace nella prevenzione della cataratta attraverso l’inibizione della proteolisi (cataratta, trovate tutto QUI);  (QUI effetti della propoli sull’occhio) (QUI gli effetti della Curcuma sull’occhio)   

Lo Zafferano aiuta a prevenire le malattie oculari

Sebbene dunque ci vorranno altri studi per valutare gli effetti più approfonditamente dello Zafferano sulle malattie degli occhi, questi risultati sembrano promettenti per tentare di prevenire e rallentare malattie per le quali, attualmente, non si hanno efficaci terapie migliori. Sempre più evidente, in fondo, che l’alimentazione, come sempre, ha effetti benefici se corretta e tossici se squilibrata, anche sugli occhi. Per questo motivo, perché non farsi ogni tanto un bel risotto al giallo zafferano, una torta allo zafferano e cioccolata, e usarne i pistilli?

 Riferimenti:

Https://doi.org/10.1155/2013/549174

Copyright © 2013 Tuan-Phat Huynh et al. Questo è un articolo ad accesso aperto distribuito sotto la licenza di attribuzione Creative Commons , che consente l’uso, la distribuzione e la riproduzione senza restrizioni con qualsiasi mezzo, a condizione che il lavoro originale sia citato correttamente.

Foto di Chintan Nedariya da Pexels

 

zafferano

Visita oculistica pediatrica bambini

 Visita oculistica completa pedaitraica per bambiniAmbulatori oculistici Faenza Ravenna In questa pagina i principali aspetti relativi alle visite oculistiche pediatriche. La visita oculistica pediatrica è la visita dedicata ai bambini e viene eseguita con tutti strumenti adeguati e permette di...

Alimentazione corretta per occhio secco: omega 3

occhio secco e dieta mediterranea Alimentazione corretta nell'occhio secco L'occhio secco è una patologia frequente che provoca molti disturbi alle persone che ne sono affette. Le cause di occhio secco sono numerose: possiamo ricordare malattie reumatologiche, varie condizioni ormonali, malattie...

Euphrasia elemento naturale per curare gli occhi

 Euphrasia Officinalis: elemento naturale e olio essenziale I composti botanici e gli estratti dalle piante possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, maculopatia, blefariti, occhio secco.  In questa pagina parleremo della Euphrasia e dei sui effetti...

Microbiota oculare come cambia durante le malattie degli occhi

microbiota oculare nelle gravi malattie della superficie oculare In un recente studio sono stati analizzati alcuni pazienti, per valutare la composizione del microbioma oculare e confrontare le popolazioni tra sani e malati. A seguito di questo studio sono emersi risultati interessanti sullo...

Microbiota e occhio: articoli giornali e siti

Microbiota e occhi L'idea che i batteri intestinali che vivono in costante simbiosi con noi (microbiota intestinale) possano influenzare lo stato di salute dell'organismo in generale si sta diffondendo anche tra gli oftalmologi. Si affacciano finalmente in alcune riviste specialistiche dedicate a...

Quercetina per gli occhi in maculopatia e cataratta

Quercetina Torniamo ancora su alimentazione e di come i composti naturali possano avere benefici per l'organismo e per gli occhi. Oggi parliamo di Quercetina e degli effetti sulle maculopatie e sulle cataratte. L'articolo è tratto dal link che trovate in basso, ed è a fini divulgativi-scientifici...

Polifenoli e occhi: Té, uva, mirtillo, olio enotera, glicerolo

Polifenoli e occhi I polifenoli sono un gruppo si sostanze che si trovano in molti vegetali. Hanno proprietà farmacologiche benefiche per l'organismo e quindi sono elementi naturali e rimedi anche per gli occhi. Vediamo quali sono i principali. Questo articolo fa parte della serie dedicata a...

Rimedi naturali per allergie occhi: olio di oliva e acido Oleanolico

 Polline, OLIO di oliva  e allergie occhi Questo articolo trae spunto da alcune pubblicazioni riportate in calce, che son state rielaborate dall'autore a fini divulgativi/scientifici e non a scopo di lucro. Il polline è l'aeroallergene più comune che causa la congiuntivite stagionale. Il risultato...

cataratta cos’è

Cos'è la cataratta Questa pagina non vuole essere esaustiva sul tema della cataratta, ma si propone di dare indicazioni molto sintetiche su cosa sia la cataratta e sulle possibilità di prevenzione e cura.La cataratta, in sostanza, è una opacizzazione del cristallino, le lente interna dell'occhio....

Lenti a contatto microbiota oculare

le lenti a contatto alterano il microbiota oculare Il microbiota è la comunità di batteri che vive in un luogo. Anche la superficie oculare ha un suo proprio microbiota, che deve rimanere in equilibrio con il sistema immunitario dell'organismo. Numerosi sono gli stimoli che possono influenzare la...

propoli e miele per gli occhi. Effetti sulla cataratta

La propoli inibisce lo sviluppo della cataratta da zucchero nei ratti  Questo articolo trae spunto da alcuni lavori in letteratura riportati in calce. Il fine è divulgativo/scientifico e non per scopi commerciali GLi elementi naturali per gli occhialimentazione e salute degli occhi Che...

Microbiota intestinale, disbiosi e malattie dell’occhio (glaucoma, occhio secco, blefariti, uveiti,diabete, degenerazione maculare)

Il microbiota intestinale e gli occhi Questo articolo è tratto da un articolo pubblicato in letteratura medica (link in calce a questa pagina) e soltanto ha finalità divulgative/scientifiche e informative in tema di oftalmologia. Un nuovo e più esteso articolo per medici e oculisti l'ho scritto...

Blefariti, orzaioli e calazi cura e prevenzione

Rimedi per blefariti, orzaiolo, calaziosi Cura e prevenzione In questo articolo parleremo di blefariti, calazi, delle loro cause e del particolare legame che hanno con l'intestino. I calazi e le blefariti, infatti, hanno spesso come causa scatenante problemi intestinali a carico del...

Alimentazione corretta per occhio secco: omega 3

occhio secco e dieta mediterranea Alimentazione corretta nell'occhio secco L'occhio secco è una patologia frequente che provoca molti disturbi alle persone che ne sono affette. Le cause di occhio secco sono numerose: possiamo ricordare malattie reumatologiche, varie condizioni ormonali, malattie...

Nutrizione e salute degli occhi: stress ossidativo

 Dieta e salute degli occhila nutrizione e la sua influenza per le malattie oculari La letteratura medica contiene vari articoli su nutrizione e occhi poiché la dieta può influenzare numerose condizioni lesive della capacità visiva, come la cataratta, la degenerazione maculare, il glaucoma, le...

Cataratta secondaria e yag laser capsulotomia

trattamento yag della cataratta secondaria

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista