Come si usano i colliri in adulti e bambini

Usare i colliri e osservare il giusto modo di mettere le gocce oculari ad adulti a bambini. Quale è il metodo migliore e meno fastidioso di somministrazione dei colliri.

Usare i colliri, come mettere le gocce negli occhi

 

Una colpa che spesso abbiamo noi medici è quella di non essere sufficientemente chiari con i pazienti quando prescriviamo le terapie. In particolare spesso non spieghiamo a sufficienza  come vanno assunti i farmaci (nel nostro caso in prevalenza colliri e gocce oculari).

Cosa sono i colliri

I colliri sono farmaci la cui modalità di somministrazione è nel sacco congiuntivale. Semplificando, possiamo affermare che sono dei liquidi che si possono instillare nell’occhio a gocce, con effetto locale curativo.
I colliri si presentano sotto forma di boccettine, multidose, o in fialette monodose.  I multidose hanno all’interno conservanti, che permettono che si conservi per varie settimane (a seconda del prodotto), i quali possono essere irritanti per l’occhio, specialmente negli allergici. Possono quindi provocare bruciore, occhio rosso, dolore, gonfiore, eczema palpebrale, e altri sintomi perioculari non graditi. A motivo di ciò, negli ultimi anni sono stati prodotti colliri muiltidose con conservante a scomparsa, o che viene trattenuto tramite filtri all’interno del flacone. In linea di massima però sono da preferirsi i colliri monodose, un po’ più costosi, ma sicuramente, il più delle volte, meno irritanti, che vanno buttati entro poche ore dall’apertura del flacone.

Come si usano i colliri

La somministrazione dei colliri va fatta nei dosaggi che prescrive il medico. In linea di massima è necessario instillare una/due gocce nel sacco congiuntivale, guardando verso l’alto, stando attenti che il beccuccio del flacone non tocchi la superficie oculare. Il numero di somministrazioni quotidiane è stabilito dal medico. Gli orari andrebbero rispettati, ma sono comunque indicativi.

Come mettere un collirio a un bambino piccolo

Non possiamo pretendere dalle piccole creature la collaborazione necessaria all’instillazione di gocce. Se quindi non si riesce con il metodo classico, piuttosto che tormentare il bimbo e lottare con la possibilità di toccare l’occhio e danneggiarlo con il beccuccio del collirio, si può provare la somministrazione del collirio al bimbo con occhio chiuso. Il bimbo viene steso a letto, e, mentre ha l’occhio chiuso, si mettono un paio di gocce nell’angolo dell’occhio vicino alla radice del naso. Si formerà quindi un laghetto vicino alla radice del naso. A questo punto si invita il bimbo a aprire gli occhi rapidamente, e il liquido entrerà in quantità adeguata. E’ naturale che questo metodo devono essere tentati solo in ultima istanza, quando il procedimento classico non è adottabile.

Come mettere il collirio ai bimbi mentre dormono

 

In alternativa a quanto scritto sopra si può provare a somministrare il collirio  anche durante il sonno. Mentre il piccolo dorme, infatti, è possibile mettere la goccia nell’angolo dell’occhio verso il  naso e, molto delicatamente, aprire  l’occhietto con le dita del pollice e dell’indice. Se il sonno è profondo, come spesso è nei bimbi, il prodotto entrerà senza troppi disagi. Stesso metodo può essere usato per pomata e gel oculari.

 

Spray oculari al posto dei colliri

Ultimamente sono entrate nel mercato formulazioni terapeutiche e lenitive per gli occhi e la cute periocluari sotto forma di spray. Gli spray oculari hanno  il vantaggio di potere essere somministrati anche ad occhio chiuso, e questo è un vantaggio non da poco anche igienico, perché in questo modo si evita di toccare l’occhio con mani sporche. Una volta spruzzato il medicamento è necessario aprire l’occhio; in questo modo il prodotto entra a contatto con la superficie dell’occhio e eserciterà la sua azione terapeutica. Noi lo consigliamo spesso per i bimbi, perché gli spray oculari, essendo somministrati a occhi chiusi, facilitano la vita ai genitori e alleviano i disturbi dei bimbi. Molto comodi anche sono da essere usati  al lavoro, esempio in ufficio, per la loro rapidità e comodità d’uso.

 

Può interessarti anche:

Inalanti e le reazioni crociate con gli alimenti.

L’alimentazione e la disbiosi intestinale, apparentemente concausa di patologie oculari

Calazi, blefariti e alimenti.

intolleranza alle lenti a contatto

 

 

Occhi rossi al risveglio (di mattina)

 occhi rossi, gonfi e appiccicosi la mattina La mattina spesso capita di avere occhi gonfi e rossi, con senso di corpo estraneo e lieve secrezione. Le cause di occhi rossi al risveglio sono molteplici. Occhi rossi e gonfi al risveglio Alcune persone soffrono costantemente di disturbi agli occhi,...

glaucoma

cos'è il glaucoma Il glaucoma è una malattia in cui il nervo ottico viene compromesso, prevalentemente a causa di una elevata pressione oculare, con la conseguente riduzione irreversibile progressiva del campo visivo. Se non curato può portare alla cecità. cosa bisogna sapere sul glaucoma In...

propoli e miele per gli occhi. Effetti sulla cataratta

La propoli inibisce lo sviluppo della cataratta da zucchero nei ratti  Questo articolo trae spunto da alcuni lavori in letteratura riportati in calce. Il fine è divulgativo/scientifico e non per scopi commerciali GLi elementi naturali per gli occhialimentazione e salute degli occhi Che...

Proteoma lacrimale in rinocongiuntivite allergica

Rinocongiuntivite allergica e proteoma Mebabolomica congiuntiviti allergiche La metabolomica  studia le impronte chimiche dei processi dei sistemi biologici. In altri articoli abbiamo affrontato questi temi. Abbiamo infatti parlato di  metabolomica e disfunzione ghiandole Meibomio in occhio secco...

3-sostanze negli alimenti che provocano occhi rossi e allergie agli occhi

Congiuntiviti da sostanze chimiche degli alimenti  La dieta a basso contenuto e priva di istamina è stata rielaborata in un nuovo articolo del quale consigliamo la lettura, a questo link.Questo articolo fa riferimento ad altri che trovate nella sezione allergie, cliccando qui. Probabilmente vi...

Miele e occhi

 Miele: cura e rimedio naturale per gli occhi Il miele è un alimento prodotto da secoli dall'uomo e spesso al miele si concedono proprietà curative per numerose malattie, comprese quelle degli occhi. Ma è vero dunque che il miele cura gli occhi? Da secoli il miele viene usato per infezioni...

Artemisia e assenzio rimedi naturali per gli occhi

 Artemisia e assenzio I composti botanici e gli estratti dalle piante sappiamo che possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco.  In questa pagina parleremo della Artemisia o  Assenzio maggiore e dei suoi dimostrati effetti...

Intolleranza da lenti a contatto

Intolleranza da lenti a contattoFastidio e occhio rosso da lenti a contatto Le lenti a contatto sono un mezzo correttivo molto gradito dalle persone con difetti visiti, e sono da considerarsi oramai sicure e efficaci nel garantire un buon comfort. Uno degli aspetti da considerare nell'uso delle...
oliva

Microbioma, dieta e alimentazione per occhio secco

Alimentazione e dieta per occhio seccoMicrobioma e occhio secco   Un recentissimo studio fa il punto della situazione su alimentazione, microbioma e occhio secco. Il microbioma intestinale è collegato al sistema immunitario stimolando o attenuando la risposta linfocitaria, coinvolta nelle...

Microbiota oculare sano, un nuovo studio

Microbiota oculare sano Un recente studio ha analizzato il microbiota e il microbioma oculare normale negli occhi sani tramite tecniche di metagenomica.     Il microbiota oculare (eye-microbioma) Da anni è noto che il microbiota, la comunità di batteri che vive in un organismo ospite, ha profonde...

microbioma e occhio – un libro sul futuro

 Microbioma e occhio - Il futuroUn piccolo libro su microbiota e occhio Il Microbioma, unitamente alle sue azioni sull'organismo ospite, è un tema di grande interesse in medicina da qualche anno, perché, come più volte ribadito in questo sito, il Microbiota umano intestinale influenza lo stato di...

Quercetina e occhi

Quercetina e malattie degli occhi L'alimentazione influenza notevolmente lo stato di salute generale e, di conseguenza, anche il benessere degli occhi. Dopo aver parlato di Quercetina e degli effetti sulle maculopatie e sulle cataratte (qui), facciamo un excursus più generale sull'effetto della...

Sale, ipertensione e malattie degli occhi

 ALimentazione, dieta ricca di sale e malattie oculari  La visione dell'oculistica multidisciplinare, che trovate descritta QUI,  cerca di considerare l'organismo come unico e non valuta quindi  l'occhio avulso dal resto del corpo. Questa impostazione, ovviamente, non  può prescindere anche da ciò...

Occhi rossi nei bambini: cure, colliri e terapie naturali

  Occhi rossi nei bambini cause, rimedi e terapie  Rimedi e terapie dell'occhio rosso del bimboprobiotici per occhio rossoprebiotici per bambini I bimbi soffrono spesso di occhi rossi, e questo accade per una molteplicità di condizioni. I motivi e le cause di questi rossori ricorrenti sono già...

Microbiota e occhi – XII Congresso Aimo Oculisti Roma

 Microbiota intestinale e occhio Congresso AIMO Associazione Italiana Medici OculistiSessione Microbiota umano: la nuova frontiera della medicina Roma 30 settembre - 2 ottobre 2021 Anche quest’anno si è svolto il congresso AIMO (Associazione Italiana Medici Oculisti) a Roma dal 30 settembre,...

Presbiopia, esperidina e antiossidanti

 Curare la presbiopia con l'alimentazione E' possibile rallentare la presbiopia?   La presbiopia è un difetto di vista che impedisce la visione per vicino e colpisce i soggetti dopo i 40 anni. E' piuttosto fastidioso nella vita di questo periodo storico a causa della continua necessità delle...

Microbioma oculare e occhio secco

microbiota oculare e occhio secco Il microbiota oculare è la comunità di batteri che vivono sulla superficie oculare. I lettori sanno già che parliamo spesso di microbioma intestinale e suoi rapporti con le malattie oculari. In recenti studi sono stati analizzati i cambiamenti del microbioma nella...

Microbiota e malattie degli occhi

 Microbiota intestinale e occhio: relazione tra occhi e intestino Il microbiota intestinale e i suoi rapporti con l'occhio. Recenti evidenze indicano quanto le alterazioni del microbioma possano influenzare le malattie degli occhi e come il suo ripristino possa aiutare a mantenere lo stato di...

Microbiota e occhio: articoli giornali e siti

Microbiota e occhi Microbiota oculare, microbiota intestinale e occhio.Le malattie oculari possono essere influenzate dal microbiota? L'idea che i batteri che vivono in costante simbiosi con noi (microbiota intestinale, cutaneo, vaginale, oculare, ecc.) possano influenzare lo stato di salute...

Mirtillo e occhi

Mirtillo e occhi Il mirtillo e la sua azione sugli occhi. Da tempo il mirtillo viene considerato a ragione un rimedio che aiuta la vista, grazie alle sue proprietà antiossidanti. Il mirtillo per occhio secco, glaucoma, cataratta e danno da luce blu: cosa c'è di vero? Mirtillo  Dopo avere parlato...

Vitamina C: antiossidante per gli occhi

  Vitamina C - potente antiossidanteCataratta, glaucomacornea - trabecolato - cristallino Proseguiamo i nostri articoli sulle vitamine  per gli occhi e, dopo aver accennato alla Vitamina D e alla Vitamina B e dei loro effetti su occhi secchi e dolore oculare, scriviamo oggi della vitamina C, per...

Probiotici e occhi: retinopatia diabetica

Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono I probiotici sono microrganismi viventi non patogeni, che possono portare beneficio all'ospite se somministrati con continuità. Generalmente, le specie probiotiche...

Vitamina D e salute degli occhi

Vitamina D e salute degli occhi Come più volte affermato in questo sito, con articoli tratti da letteratura, l'alimentazione ha un ruolo chiave nella prevenzione anche delle malattie oculari. Le vitamine dunque, insieme ad altri nutrienti, sono efficaci protettori degli occhi.  La base per una...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista