Cosa sono i corpi mobili del vitreo e le miodesopsie (floaters)
Cause di miodesopsie e cause di distacco di vitreo

 In questa pagina trovate descritte le cause delle miodesopsie, come si formano i corpi mobili, vedremo  le cause del distacco di vitreo e parleremo delle cure e terapie per questi problemi. Questo articolo fa parte di una serie dedicata al distacco di vitreo e alle miodesopsie, ma troverete altri articoli su questi temi un poco più approfonditi in altre pagine,   meno comprensibili a occhi non esperti, dedicate ai più esigenti che non si accontentano di quanto si trova a livello divulgativo.

Leggi anche:

  • I meccanismi biochimici che regolano il mentenimento della trasparenza del vitreo e le sue alterazioni sono in questa pagina: meccanismi biochimici di degenerazione vitreale.
  • La composizione vitreale e il perché si hanno benefici dall’assunzione di antiossidanti e di integratori, sono in : antiossidanti, alimentazione e vitreo.
  • Il distacco di vitreo invece è spiegato in questa pagina (link).
  • I fattori predisponenti al distacco di vitreo come traumi e stress li trovate qui (link).
  • Infine, abbiamo avuto piacere di inserire alcune  immagini OCT del distacco di vitreo, delle miodesopsie e dei corpi mobili: link (qui).

Cosa sono le miodesopsie e cosa sono i corpi mobili

 Alcune persone possono sperimentare la visione di piccole ombre scure che fluttuano nel proprio campo visivo e possono assumere la sembianza di mosche volanti, ragnatele, stracci o capelli (floaters in inglese). Queste ombre, note come miodesopsie, sono più evidenti guardando il cielo, una parete bianca o qualunque sfondo chiaro. Esse, in sintesi, sono causate dalla formazione di piccoli addensamenti all’interno del corpo vitreo, la sostanza gelatinosa che riempie l’occhio.

Il vitreo è una specie di sfera gelatinosa, normalmente trasparente, con la fondamentale funzione di ammortizzare gli urti diretti al globo oculare. Nel momento in cui perde parte della sua trasparenza, si ha come risultato la percezione di ombre fluttuanti nel campo visivo.  Quello che si percepisce, dunque, non è altro che l’ombra di questi addensamenti vitreali proiettata sulla retina. I floaters quindi originano all’interno dell’occhio, anche se vengono percepiti come oggetti esterni.  Le ombre proiettate sulla retina dai corpi mobili del vitreo si possono assimilare alle  ombre proiettate dalle noci di mare (semitrasparenti) sul fondo marino (vedere foto in fondo a questa pagina).

Come si manifestano le miodespsie

Le miodesopsie sono piccole forme che sembrano fluttuare davanti agli occhi. Queste forme possono apparire come puntini, fili o bolle. Alcune persone descrivono le miodesopsie come “mosche volanti”, “ragnatele” o “polvere galleggiante”. Le miodesopsie possono essere fastidiose, ma di solito non sono un sintomo di una malattia oculare grave. Tuttavia, in alcuni casi, le miodesopsie possono essere un sintomo di un distacco del vitreo o di altre patologie oculari. Alcune delle miodesopsie più comuni includono:

  1. Puntini: piccole forme tondeggianti che sembrano fluttuare davanti agli occhi.

  2. Fili: linee sottili o fili che sembrano muoversi quando si guarda intorno.

  3. Bolle: forme più grandi che sembrano galleggiare nel campo visivo.

  4. Ragnatele: forme più complesse che sembrano reti o ragnatele.

  5. Macchie scure: punti o forme più scure che sembrano bloccare ombre nel campo visivo.

È importante notare che la maggior parte delle miodesopsie è normale e non indica un problema di salute grave. Tuttavia, se si verificano miodesopsie improvvisamente o se sono accompagnate da altri sintomi oculari come flash di luce o perdita di visione, è importante consultare un medico per escludere eventuali patologie oculari sottostanti.

Come e perché si formano i corpi mobili vitreali
miodesopsie cause

Con il passare degli anni il gel che costituisce il corpo vitreo tende in parte ad addensarsi ed in parte a liquefarsi. Questi processi possono essere isolati, e quindi creare addensamenti di varia entità, o associati al distacco posteriore del vitreo, ovvero alla sua separazione dalla retina, più o meno acuta.

Abbiamo dedicato un articolo alla spiegazione più dettagliata di quanto accade nel vitreo e porta alla formazione di floaters (miodesopsie), che trovate cliccando QUI. In  caso di distacco acuto del vitreo la visione di miodesopsie è un evento comune, improvviso, e talvolta associato ad altri sintomi. Andiamo quindi a vedere quali sono le cause delle miodesopsie e dei corpi mobili del vitreo.

Leggi anche:

Cause e fattori di rischio di distacco di vitreo

Il distacco posteriore di vitreo si manifesta con maggiore frequenza in caso di: 

  • miopia;
  • pazienti precedentemente sottoposti a chirurgia della cataratta o altra chirurgia vitreoretinica
  • persone sottoposte a capsulotomia YAG laser per cataratta secondaria
  • soggetti con patologie infiammatorie all’interno dell’occhio
  • forte perdita di liquidi, emorragie, parto, lavori all’aperto intensi, attività sportiva eccessiva
  • mancata assunzione di liquidi
  • assunzione di farmaci diuretici
  • stress psicofisico
  • situazioni emotivamente stressanti
  • condizioni dismetaboliche (diabete e altre malattie endocrinologiche o sistemiche)
  • età avanzata,
  • disidratazione cronica per scarso apporto di liquidi.

Aa volte non ci sono o non si identificano cause apparenti di miodesopsie, di corpi mobili e di distacco di vitreo.

Leggi anche:

La comparsa di miodesopsie deve essere considerata un segnale di allarme, soprattutto se si verifica all’improvviso. E’ pertanto necessario sottoporsi ad una visita oculistica nel minor tempo possibile.

Leggi anche:

conseguenze
dei corpi mobili vitreali, delle miodesopsie e del distacco di vitreo

Nella maggior parte dei casi la visione di ragnatele, o simili immagini fluttuanti non è associata a patologie degne di nota. In alcuni casi, invece, la contrazione del gel vitreale può esercitare una trazione sulla retina e causarne una rottura. Questa può essere seguita da un sanguinamento che si manifesta con la presenza di nuove “mosche volanti”. Il problema più importante, tuttavia, è rappresentato dal rischio di un distacco di retina, che si può sviluppare a partire dalla suddetta rottura (QUI). 

Le miodesopsie possono avere diverse conseguenze, tra cui:

  1. Disturbo della visione: le miodesopsie possono causare una lieve o significativa compromissione della visione. Le forme in movimento possono essere fastidiose e difficili da ignorare.
  2. Ansia: le miodesopsie possono causare ansia o preoccupazione, specialmente se si verificano improvvisamente o si presentano in modo anomalo.
  3. Depressione: le miodesopsie possono causare depressione o umore depresso, specialmente se la loro presenza persiste per un lungo periodo.
  4. Riduzione della qualità della vita: le miodesopsie possono limitare la capacità di eseguire attività quotidiane, come la lettura, la guida o il lavoro al computer.
  5. Disturbo del sonno: le miodesopsie possono causare disturbi del sonno, specialmente se sono particolarmente fastidiose durante la notte.

Leggi anche:

Evoluzione miodesopsie e differenza con distacco di vitreo

Fondamentale capire che non tutti i corpi mobili sono dovuti al distacco di vitreo dalla retina. I corpi mobili, infatti, sono un sintomo che può essere dato da semplici addensamenti o irregolarità del vitreo senza che esso sia staccato dalla retina, come riportato dettagliatamente in questa pagina, cliccando qui.

In caso di distacco di vitreo invece, quest’ultimo perde il suo ancoraggio con la retina, per cui collassa e diventa irregolare, determinando la visione di miodesopsie.

Se non sono presenti patologie a carico della retina, le miodesopsie in genere non rappresentano un pericolo ma risultano essere soltanto un disturbo che a volte può rendere difficoltose attività come la lettura. Non esistono, purtroppo, farmaci in grado di ridurre questi sintomi con efficacia alta. Nella maggior parte dei casi, comunque, le ombre si attenuano con il passare dei mesi o degli anni (magra consolazione).

In realtà, anche se non abbiamo farmaci a disposizione, l’uso di sali minerali e integratori porta a discreti benefici in molti casi.

Il vitreo ha molti antiossidanti al suo interno che andrebbero integrati, come spiegato in questo articolo su vitreo e antiossidanti (cliccare qui).

E’ da ricordare che essendo i corpi mobili del vitreo correlati spesso con la disidratazione,

visione di lampi di luce e corpi mobili vitreo

La visione di lampi è spesso la conseguenza di un distacco di vitreo acuto e pertanto si può accompagnare alle miodesopsie. Può durare pochi minuti o alcuni mesi, a seconda di vari fattori. All’origine vi è in questi casi una trazione del gel vitreale sulla retina e si rende pertanto necessaria una visita oculistica per escludere il rischio e la presenza di rotture retiniche e distacco di retina.
E’ importante inoltre valutare i sintomi della visione di flash luminosi, perché esse possono avere altre cause, ad esempio cardiocircolatorie o neurologiche. 

Diagnosi strumentale di distacco di vitreo e dei corpi mobili

La visita oculistica è il primo, e spesso, unico passo da fare. In alcuni casi l’oculista può decidere di approfondire tramite:

  • oct maculare e oct della superficie vitreoretinica (possibile con alcuni strumenti): serve per valutare il distacco centrale e eventuali trazioni del vitreo sulla retina (cellophane maculare, puker maculare con possibilità di fori centrali)
  • ecografia oculare in caso di sanguinamento o opacità importanti, anche per valutare trazioni del vitreo sulla retina periferica
  • campo visivo (per diagnosi differenziale con altre cause nei casi dubbi)
  • esami di routine generali ematici o per dismetabolismi sospetti.

Terapia delle miodesopsie e del distacco di vitreo
Guarire dalle miodesopsie e dai corpi mobili vitreali
Vitreolisi yag laser
Vitrecomia per corpi mobili vitreali

Non esistono terapie particolarmente efficaci per guarire totalmente dalle miodesopsie e dai corpi mobili vitreali, poiché il vitreo non è vascolarizzato e i farmaci arrivano poco in sede (cliccando qui gli approfondimenti sulla nutrizione del vitreo).

Diffuso è il consiglio di mantenere adeguata idratazione, poiché il vitreo è costituito al 99% di acqua e il restante da sali e proteine. Un buon integratore di potassio, magnesio e acido ialuronico o altre sostanze naturali e nutrienti per bocca può aiutare, benché a volte i risultati non sono soddisfacenti.

Alcuni consigli terapeutici per le miodesopsie includono:

  1. Monitoraggio: se si verificano miodesopsie, è importante controllare la loro frequenza e gravità. Se le miodesopsie diventano più frequenti o se si sviluppano altri sintomi oculari come flash di luce o perdita di visione, è importante consultare un medico.
  2. Idratazione: mantenere una buona idratazione può aiutare a prevenire la comparsa delle miodesopsie. Bere abbondante acqua e mantenere un’adeguata umidità dell’ambiente possono essere utili.
  3. Esercizio fisico: l’esercizio fisico regolare può aiutare a migliorare la circolazione sanguigna, che può aiutare a prevenire le miodesopsie.
  4. Riduzione dello stress: lo stress può aumentare la comparsa delle miodesopsie. Ridurre lo stress può aiutare a prevenire o ridurre la loro frequenza.
  5. Terapia comportamentale cognitiva (TCC): la TCC è una forma di terapia che può aiutare a gestire i sintomi di ansia e depressione associati alle miodesopsie.

In casi estremi si può ricorrere alla

  • vitreolisi con yag laser, procedura ancora non da tutti gradita e proposta.
  • In linea teorica anche la sostituzione del vitreo (vitrectomia) può avere un campo di nicchia (praticato in alcuni paesi europei, meno in Italia).
  • I colliri non servono, se non in rari casi in cui coesiste infiammazione profonda.

 

Leggi anche:

La prevenzione con la dieta delle malattie oculari,
il ruolo del microbiota dei probiotici e
tutto ciò che concerne  la botanica per la salute oculare
sono trattati nella sezione dedicata che trovate
qui – in questo link

Le noci di mare sono trasparenti, e possono essere assimilate ai corpi mobili del vitreo. Esse quando vengono attraversate dalla luce proiettano la loro ombra sul fondo, come appunto le miodesopsie proiettano la loro ombra sulla retina. Un osservatore sulla riva non vede le noci di mare ma vede benissimo le loro ombre. Analogamente a volte anche l’oculista non identifica il corpo mobile del vitreo (i distacchi del vitreo invece si vedono più chiaramente) anche se il paziente percepisce nettamente un’ombra.

Blefariti, orzaioli e calazi cura e prevenzione

cure di blefariti, orzaioli, calaziosi ricorenti (cosa fare e come curarli) Blefariti e calazi, cura e prevenzione. Alimentazione  e dieta per blefariti.Spesso le blefariti e le blefarocongiuntiviti sono associate a calazi e a malattie della pelle come la rosacea o dermatiti. Inoltre l'intestino e...

Ciclosporina in Vernal e Occhio Secco (dry eye)

La ciclopsorina collirio come terapia nelle Cheratocongiuntiviti Vernal e NELLA SINDROME DA OCCHIO SECCO Il collirio a base di ciclosporina è una ottima soluzione per alcune malattie oculari, come la sindrome da occhio secco, la vernal cheratocongiuntivite (VKC) la rosacea oculare. Si tratta di un...

Autosiero (collirio con siero autologo)

L'autosiero contro l'occhio seccosiero autologo e siero eterologo collirio In questo articolo parleremo dell'autosiero (o siero collirio autologo), un derivato del sangue (emocomponente) molto utile per la terapia di alcune condizioni patologiche della superficie oculare. Siero collirio Il siero...

Occhio secco e probiotici

Probiotici per occhio secco L'occhio secco è una malattia diffusa che può essere migliorata tramite rimedi naturali come i probiotici. Occhio secco terapie e rimedi Questo articolo fa seguito al precedente di inquadramento delle cause dell'occhio secco che trovate in questa pagina cliccando QUI e...

propoli e miele, rimedi naturali per la cataratta e gli occhi

Cure naturali per gli occhi: propoli Come rimedio naturale per gli occhi, la propoli ha dimostrato in alcuni esperimenti di rallentare la cataratta nei topi diabetici. Alimentazione e occhi Che l'alimentazione corretta sia essenziale per la salute degli occhi, come dell'organismo in generale, è...

Allergie occhi

  Allergie agli occhiCause, sintomi e cure Le allergie agli occhi sono una condizione comune che colpisce molte persone in tutto il mondo.In questo articolo, esploreremo i diversi tipi di allergie oculari, le loro cause e i modi per prevenire e trattare i sintomisia naturali che farmacologici....

Cause di distacco di vitreo

Cause di distacco di vitreo Il distacco di vitreo si presenta molto di frequente e causa miodesopsie, corpi mobili, e altri sintomi. Distacco di vitreo: sintomi  La comparsa di ombre nel campo visivo, mobili e semitrasparenti (miodesopsie) e i flash luminosi sono un sintomo molto comune e possono...

Disturbi degli occhi e malattie reumatologiche autoimmuni

Disturbi degli OCCHI E MALATTIE REUMATOLOGICHE autoimmuni Le malattie reumatologiche sono un gruppo di patologie che colpiscono le articolazioni, i muscoli e il tessuto connettivo del corpo umano. Tuttavia, non solo le articolazioni e i muscoli sono interessati da queste malattie, ma anche gli...

Euphrasia cura naturale per gli occhi

 Euphrasia Officinalis la cura naturale degli occhi Euphrasia, conosciuta anche come "erba degli occhi", è una pianta utilizzata nella medicina tradizionale per trattare una varietà di disturbi oculari, tra cui congiuntivite, blefarite e occhi stanchi. I suoi composti attivi, come i flavonoidi e i...

Prebiotici e occhi: rimedi naturali per malattie oculari

Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Prebiotici e malattie oculari I prebiotici sono stati definiti una ventina di anni fa come "un ingrediente alimentare non digeribile che influisce positivamente sull'ospite stimolando...

Carenza di vitamina D e occhi

Sintomi di carenza di Vitamina D per gli occhi La vitamina D è molto importante per la salute degli occhi.La sua carenza porta a numerosi disturbi oculari. Introduzione: la vitamina D La vitamina D è una vitamina liposolubile che svolge un ruolo importante nella salute ossea e nel sistema...

campo visivo a cosa serve

Campo visivo Il campo visivo è un esame che si fa in numerose condizioni, dal glaucoma al mal di testa, dai traumi agli insulti vascolari. il Campo visivo a cosa serve e come si esegue Il campo visivo è un esame che serve per valutare la funzionalità delle vie ottiche e viene eseguito...

Presbiopia rimedi naturali: esperidina

 Cure naturali per la presbiopia La presbiopia è un difetto di vista che impedisce la visione per vicino e colpisce i soggetti dopo i 40 anni. Vediamo di capire se esistono cure e rimedi naturali per rallentare la presbiopia. E' possibile rallentare la presbiopia? E' piuttosto fastidioso nella...

Blefarite cronica e calaziosi ricorrente

Blefariti cronica e calaziosi ricorrente Blefarite e calazi sono spesso associate.Blefarite cronica è una blefarite che non passa  e tende e persistere e riacutizzarsi periodicamente, producendo spesso anche calazi. Blefariti e calazi La blefarite cronica e il calazio sono due patologie oculari...

Vedere scuro da un occhio: amaurosi

Vedere Scuro da un Occhio Vedere scuro da un occhio può essere spaventoso e preoccupante. Questo sintomo, noto come visione offuscata o annebbiata, può essere causato da una serie di problemi oculari e di salute generale. In questo articolo, esploreremo le diverse cause di questo sintomo, insieme...

Vista, convergenza occhi e postura

Vista, convergenza degli occhi e postura La vista, la convergenza degli occhi e la postura sono fondamentali per il benessere complessivo del nostro corpo e della nostra mente. Questo articolo si propone di esplorare l'importanza di entrambi gli aspetti e di fornire informazioni utili per...

Calendario allergie occhi

REAZIONI ALLERGICHE OCCHI CROCIATE TRA ALIMENTI E INALANTI MESE PER MESE Prima di leggere questo articolo consigliamo la lettura della pagina relativa all'inquadramento generale delle allergie oculari, che trovate in questo link.Chi è allergico a polveri, pollini, animali e altri fattori può...

Microbioma – Microbiota intestino e occhi

 Microbioma - microbiota e occhi Il microbioma e i microbiota intestinale e oculare sono importanti per la salute generale dell'organismo e degli occhi. Ci sono test per il microbiota intestinale e per il microbiota oculare che valutano le disbiosi. DIfferenza tra microbioma e microbiota èE'...

Metabolomica occhio secco: generalità

Metabolomica dell'occhio secco La superficie oculare, un'interfaccia tra l'occhio e l'ambiente, è costituita dalla cornea, dalla congiuntiva bulbare e palpebrale e dalle ghiandole lacrimali e di Meibomio. L'unità funzionale lacrimale, responsabile della secrezione lacrimale acquosa, è composta...

Vernal keratocongiuntivite – cause, sintomi, evoluzione e terapie

la cherato-congiuntivite Vernal (VKC), quando la congiuntivite non passa La Vernal keratocongiuntivite è una forma infiammatoria piuttosto antipatica che colpisce bambini, e tende a migliorare dopo l'adolescenza. Tendenzialmente cronica, si esacerba in primavera estate. Essa é considerata una...

occhi e farmaci

Disturbi agli occhi dai farmaci principali sistemici I farmaci sistemici sono farmaci che vengono assorbiti dal sistema circolatorio e distribuiti in tutto il corpo. Sebbene questi farmaci siano spesso efficaci per il trattamento di una vasta gamma di disturbi, possono causare una serie di effetti...

Lenti e occhiali per controllo progressione miopica

  Occhiali e lenti per il controllo progressione miopica Gli occhiali per il controllo della miopia. Lenti per controllo progressione miopica Introduzione. Lenti per controllo progressione miopica La miopia è una condizione oculare sempre più comune, che può portare a gravi problemi di vista...

danni agli occhi da fumo di sigaretta: cataratta, glaucoma, maculopatie, occhio secco

Fumo e patologie ocularidanni agli occhi da fumo Il fumo è nemico della salute, anche degli occhi. Vediamo gli effetti del fumo sugli occhi e perché il fumo danneggia la vista. Fumo e vista E' noto da tempo  che il fumo sia un fattore di rischio maggiore per numerose patologie e sia uno dei...

Oculistica multidisciplinare

Oculistica multidisciplinareuna visione sistemica a tutela degli occhi La prospettiva della oftalmologia multidisciplinare sistemica considera l'occhio come parte integrante dell'organismo, e quindi suscettibile di essere influenzato da squilibri in altre parti del corpo.Non è solo nelle malattie...

Quercetina per gli occhi in maculopatia e cataratta

Quercetina Torniamo ancora su alimentazione e di come i composti naturali possano avere benefici per l'organismo e per gli occhi. Oggi parliamo di Quercetina e degli effetti sulle maculopatie e sulle cataratte. L'articolo è tratto dal link che trovate in basso, ed è a fini divulgativi-scientifici...

Prevenzione degenerazione maculare senile

Prevenzione maculopatie I familiari di chi ha la degenerazione maculare come possono evitare di ammalarsi?Prevenzione della degenerazione maculare La degenerazione maculare, o maculopatia senile, è una patologia tipica deli anziani. Colpisce la retina centrale, nella parte detta macula, e può...

Cure e rimedi naturali per il vitreo: vitamine e antiossidanti

  Cure naturali e rimedi per le miodesopsie e il vitreo. Ci sono cure e rimedi naturali che possono essere utili per le miodesopsie, i corpi mobili del vitreo e il distacco del vitreo. Il vitreo è un contenitore di antiossidanti, per cui integrando questo tipo di sostanze se ne potrebbe avere...

Occhiali da riposo non graduati

Occhiali da riposo "non graduati" Esistono gli occhiali da riposo non graduati? funzionano davvero gli occhiali da riposo? e quando vanno usati gli occhiali da riposo? Occhiali riposanti non graduati Gli occhiali da riposo" non graduati" sono diventati molto popolari negli ultimi anni. Questi...

cosa fare dopo l’intervento di cataratta

 può e cosa non può farechi si opera di cataratta FASE POST-OPERATORIA Dopo l'intervento di catarattacosa posso e cosa devo fare? Dopo l'intervento di cataratta ci sono dei comportamenti da tenere con prescrizioni da conoscere e osservare attentamente per non comprometterne l'esito. Ovviamente...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista