Miodesopsie floaters e corpi mobili vitreali e stress

I corpi mobili del vitreo, le miodesopsie, il distacco di vitreo e il distacco di retina possono essere legate allo stress, a causa delle alterazioni della PNEI

MIODESOPSIE E STRESS
DISTACCO DI VITREO, DISTACCO DI RETINA E STRESS

Le miodesopsie, floaters, detti anche corpi mobili vitreali, affliggono migliaia di persone. Si correla spesso lo stress con queste condizioni (in realtà lo stress si correla con molte condizioni patologiche). Vediamo dunque cosa c’è di vero in questa correlazione e se effettivamente situazioni stressanti possono portare anche alla comparsa di corpi mobili vitreali. Questo articolo fa parte di una serie dedicata al distacco di vitreo. Abbiamo già scritto di cause (qui) di distacco di vireo, sintomi, clinica e dei meccanismi biochimici di degenerazione vitreale, di antiossidanti e di integratori e della loro utilità come prevenzione e cura delle vitreopatie (antiossidanti, alimentazione e vitreo). In questa pagina invece riportiamo le evidenze in letteratura medico/scientifica sul distacco di vitreo associato a stress.

Stress psichico e miodesopsie

Lo stress è uno stato offensivo emotivo o fisico e può provenire da eventi esterni o da pensieri interni che provocano nervosismo, arrabbiatura, frustrazione. Benché lo stress possa essere positivo per alcuni periodi limitati nel tempo, perché permette la sopravvivenza dell’individuo, a lungo andare può provocare effetti nocivi. Infatti, dopo la fase di innesto e di allarme, si instaura una fase di resistenza, che termina con il recupero o l’esaurimento a seconda delle capacità dell’organismo dell’evento stressante. I sintomi dello stress possono essere fisici come mal di testa, mal di schiena, tensione, comportamentali, come l’abuso di alcol, emozionali, esempio tensione, rabbia, o cognitivi, con difficoltà di concentrazione, distrazione, perdita del sonno.

floaters, Stress e Pnei

La PNEI, psiconeuroendocrinoimmuno, afferma che i sistemi psichiatrico, neurologico, endocrinologico, immunologico, sono collegati. Sappiamo bene che lo stress ha effetti negativi per l’apparato cardiovascolare,  immunitario, per il metabolismo, e può agire sull’asse ipotalamo ipofisi surrene. Uno stress cronico quindi può provocare una situazione anomala di vari sistemi, che porta a conseguenze patologiche. Inoltre  può provocare la dannosissima infiammazione di basso grado poli distrettuale. Tutti questi concetti li trovate nei capitoli dello stress ossidativo e salute oculare (qui il link).

Misura dello stress

Lo stress può essere misurato anche con dei particolari questionari creati appositamente da discipline psichiatriche e psicologiche. Noi come oculisti non applichiamo però questa analisi e ci basiamo sulla raccolta del racconto del paziente per identificare eventuali situazioni potenzialmente scatenanti (lutti, traslochi, delusioni, iperattivita’ lavorativa, eccetera).

Corpi mobili e legame con lo stress
IL distacco di retina dopo il distacco del vitreo

È stato visto in letteratura che i pazienti con miodesopsie sintomatiche, cioè percepite, avevano più possibilità di presentare un distacco di vitreo completo. Il distacco di vitreo si ha quando quest’ultimo si distacca completamente sia dalla parte centrale dell’occhio, detta fovea, sia dalla parte esterna nei pressi del nervo ottico. Tutto questo può portare a un distacco di retina come spiegato QUI in questa altra pagina. Inoltre altre caratteristiche paiono associate al distacco di vitreo completo nel gruppo osservato con più livelli di stress, tra cui la depressione e l’età giovane. Dunque pare che chi sia affetto da depressione, stress percepito, e stato di ansia, accusi maggiormente la sensazione di visione di mosche volanti.

Guarigione dalle miodesopsie e stress
si può guarire dalle miodesopsie?

Qualche studio afferma che il distacco di vitreo colpisca i più miopi e il sesso femminile, mentre altri studi negano correlazioni con razza, età, sesso,  colore degli occhi. Inoltre pare che le persone che abbiano maggiore percezione dei floaters (corpi mobili del vitreo in inglese, dette anche miodesopsie appunto) accusino più problemi psicologici dei gruppo di controllo. Qualche autore propone che la riduzione della percezione delle mosche volanti o la sua persistenza, sia strettamente legata allo stato psicologico, e quindi alla reazione del soggetto alla malattia. È possibile quindi che le persone che vivono un disagio più grave a causa dei floaters, valutino la propria vita stressante e di difficile gestione e che questo innesti un circolo vizioso stressante sulla percezione. E’ necessario dunque, come da sempre  affermato dalle scuole mediche più “olistiche”, anche cercare di ridurre lo stato di stress dei pazienti che accusano floaters e distacco di vitreo. Non può ovviamente essere soltanto compito dell’oculista affrontare gli aspetti psicologici. Comunque quando le condizioni cliniche lo consentono il medico deve tranquillizzare il paziente sulla benignità della condizione clinica e della possibilità degli eventuali interventi risolutivi (in fondo a questa altre pagina seguendo questo link). In aggiunta però il paziente stesso deve cercare di intervenire dove possibile sugli aspetti psicologici ed eventualmente rivolgersi al medico curante o ad altri professionisti.

Le miodesopsie e i corpi mobili spesso non guariscono del tutto (tecnicamente), ma nel tempo la loro percezione diminuisce fortemente il più delle volte fino anche a sparire. E questo nei pazienti meno ansiosi pare avvenga prima, almeno da un punto di vista percettivo.

Diagnosi strumentale di distacco di vitreo e dei corpi mobili

Per come il vostro oculista farà diagnosi di distacco di vitreo rimandiamo alla pagina dedicata che trovate qui, ricordando soltanto che sono fondamentali la visita oculistica, talvolta oct maculare e della superficie vitreoretinica (possibile con alcuni strumenti), altre volte ecografia ocularecampo visivo ed esami di routine generali ematici o per dismetabolismi sospetti. 

Ulteriori approfondimenti sulla biochimica del vitreo e delle sue riserve di antiossidanti, sui meccanismi di degenerazione sono riportati in questa pagina.

Immgaini di distacco di vitreo

Seguendo questo link potete trovare una pagina che riporta foto all’oct dei corpi mobili e del distacco di vitreo (per i più curiosi), con tanto di descrizione.

Terapia distacco di vitreo, antiossidanti, integratori

Per chi invece vuole approfondire il ruolo degli antiossidanti come protezione della degenerazione vitreale e delle miodesopsie sarà utile la lettura di questa pagina su antiossidanti, alimentazione e vitreo. Taluni ritengono che queste terapie siano poco utili, ma, in realtà, c’è del razionale che ne giustifica l’impiego. L’alimentazione infatti condiziona pesantemente la salute, attraverso anche l’azione su microbiota e la sua attività immuno-regolatoria, che  infulenza allergie, dermatiti, congiuntiviti, blefariti, e altre malattie degli occhi come descritto qui.

 

Riferimeti bibliografici

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31378316/

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31378316/

 

Immagini vitreo OCT

Le noci di mare sono trasparenti, e possono essere assimilate ai corpi mobili del vitreo. Esse quando vengono attraversate dalla luce proiettano la loro ombra sul fondo, come appunto le miodesopsie proiettano la loro ombra sulla retina. Un osservatore sulla riva non vede le noci di mare ma vede benissimo le loro ombre. Analogamente a volte anche l’oculista non identifica il corpo mobile del vitreo (i distacchi del vitreo invece si vedono più chiaramente) anche se il paziente percepisce nettamente un’ombra.

Luteina e Zeaxantina: cure naturali per occhi e macula

Luetina e Zeaxastina I composti botanici e gli estratti dalle piante sappiamo che possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco.  Questa pagina, dunque, parlerà di un paio di elementi naturali che hanno proprietà benefiche per gli...

Probiotici e occhio: congiuntiviti batteriche

 Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Congiuntiviti batterichecause e sintomi La congiuntivite batterica (BC) è un tipo comune di congiuntivite infettiva e colpisce tutti i gruppi di età umana. Si differenzia dalle altre...

Probiotici, luce blu, pc, telefonini e occhi

 Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono Le specie probiotiche principali appartengono ai generi Lactobacillus e Bifidobacterium ma anche ad altri ceppi di altri batteri lattici,...

Quercetina e occhi

Quercetina e malattie degli occhi L'alimentazione influenza notevolmente lo stato di salute generale e, di conseguenza, anche il benessere degli occhi. Dopo aver parlato di Quercetina e degli effetti sulle maculopatie e sulle cataratte (qui), facciamo un excursus più generale sull'effetto della...

Zafferano efficace protettore degli occhi

Zafferano e malattie oculari Come avrete capito leggendo gli articoli di questo sito, la nostra filosofia di terapia tiene molto in considerazione la prevenzione tramite un corretto stile di vita e una alimentazione adeguata. I composti botanici e gli estratti dalle piante è noto che possano...

Alimentazione corretta per occhio secco: omega 3

occhio secco e dieta mediterraneaAlimentazione corretta nell'occhio secco L'occhio secco è una patologia frequente che provoca molti disturbi alle persone che ne sono affette. Le cause di occhio secco sono numerose: possiamo ricordare malattie reumatologiche, varie condizioni ormonali, malattie...

Resveratrolo, vino, cacao, pistacchi e occhi

Resveratrolo, polifenoli, vino e cacao Proseguono i nostri articoli per la sezione botanica, elementi naturali, vitamine e occhi.  Oggi scriveremo del Resveratrolo. Molte sostanze naturali, come detto, hanno potenti azioni antinfiammatorie e antiossidanti, che potrebbero essere utili se assunte e...

Lenti a contatto microbiota oculare

le lenti a contatto alterano il microbiota oculare Il microbiota è la comunità di batteri che vive in un luogo. Anche la superficie oculare ha un suo proprio microbiota, che deve rimanere in equilibrio con il sistema immunitario dell'organismo. Numerosi sono gli stimoli che possono influenzare la...

Occhio secco e alfa/beta diversità microbiota intestinale

Occhio secco autoimmune, ambientale e variazioni del microbiota intestinale associate  Questo articolo trae spunto da un lavoro riportato in calce, di cui si riporta il link, e non ha finalità commerciali nè di lucro ma solo scientifico/divulgative L'occhio secco è una malattia multifattoriale che...

Luce blu e occhi: display, monitor, PC, telefonini e LED

Luce blu, telefonini, display, PC, led e occhi La luce  blu è una particolare lunghezza d'onda dello spettro luminoso compresa tra 415 nm e 455 nm. L'esposizione a questa radiazione avviene all'aperto ma anche durante l'applicazione ai display nelle attività lavorative e non. Pare che questa...

Pappa reale e Polline: rimedi naturali per l’occhio secco

 Pappa reale cura naturale per occhio secco  Questo articolo è tratto e rielaborato da un lavoro pubblicato (link in fondo a questa pagina), e non ha finalità commerciali nè di lucro, ma solo divulgativo/scientifiche. L'occhio secco, è una malattia multifattoriale che segua la compromissione della...

microbioma e occhio – un libro sul futuro

 Microbioma e occhio - Il futuroUn piccolo libro su microbiota e occhio Il Microbioma, unitamente alle sue azioni sull'organismo ospite, è un tema di grande interesse in medicina da qualche anno, perché, come più volte ribadito in questo sito, il Microbiota umano intestinale influenza lo stato di...

Occhio secco da disfunzione ghiandole meibomio

Occhio secco e disfunzione ghiandole di Meibomio L'occhio secco è una alterazione cronica della superficie oculare e risulta essere una condizione patologica frequente che colpisce milioni di persone. Si tratta fondamentalmente di una congiuntivite cronica che autoalimenta un deficit lacrimale,...

Polifenoli e occhi: Té, uva, mirtillo, olio enotera, glicerolo

Polifenoli e occhi I polifenoli sono un gruppo si sostanze che si trovano in molti vegetali. Hanno proprietà farmacologiche benefiche per l'organismo e quindi sono elementi naturali e rimedi anche per gli occhi. Vediamo quali sono i principali. Questo articolo fa parte della serie dedicata a...

Euphrasia elemento naturale per curare gli occhi

 Euphrasia Officinalis: elemento naturale e olio essenziale I composti botanici e gli estratti dalle piante possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, maculopatia, blefariti, occhio secco.  In questa pagina parleremo della Euphrasia e dei sui effetti...

Ginseng per occhi

Proprietà del Ginseng e effetti sulle malattie oculari Continuiamo qui la nostra carrellata su botanica, elementi naturali e occhi. Oggi, dunque, parliamo del Ginseng e delle sue proprietà benefiche per gli occhi. Questo articolo trae spunto da un lavoro  riportato in calce, e non ha fini...

Blefariti, orzaioli e calazi cura e prevenzione

cure di blefariti, orzaioli, calaziosi ricorenti (cosa fare e come curarli) Le cause e le terapie delle blefariti sono complesse. Spesso le blefariti e le blefarocongiuntiviti sono associate a calazi e a malattie della pelle come la rosacea o dermatiti. Inoltre l'intestino e la disbiosi...

Ciclosporina in Vernal e Occhio Secco (dry eye)

La ciclopsorina collirio come terapia nelle Cheratocongiuntiviti Vernal e NELLA SINDROME DA OCCHIO SECCO Il collirio a base di ciclosporina è una ottima soluzione per alcune malattie oculari, come la sindrome da occhio secco e la vernal cheratocongiuntivite (VKC). Si tratta di un collirio...

Autosiero (collirio con siero autologo)

L'autosiero contro l'occhio seccosiero autologo e siero eterologo collirio   In questo articolo parleremo dell'autosiero (o siero collirio autologo), un derivato del sangue (emocomponente) molto utile per la terapia di alcune condizioni patologiche della superficie oculare.Il siero autologo,...

Stenosi e ostruzione vie lacrimali

ostruzione e stenosi vie lacrimali Le vie lacrimali sono dei piccoli canalini deputati al drenaggio delle lacrime. Una volta infatti prodotte dalle ghiandole lacrimali, principale e accessorie, le lacrime, dopo avere eseguito le loro funzioni, vengono allontanate dalla superficie oculare...

Occhi rossi e infiammazione occhi – cause e rimedi naturali

occhi rossi e infiammati occhio rosso, occhio gonfio, occhio che brucia infiammazioni oculari Le infiammazioni oculari e gli occhi rossi sono motivo di visita molto frequente nella nostra attività quotidiana di oculisti a Faenza e Ravenna. In tale ambito notiamo che c'è desiderio, da parte di...

Probiotici Lactobacillus e Allergie

Probiotici cosa sono In questo articolo parleremo di probiotici e della loro utilità anche per gli occhi, in particolare nelle allergie oculari. Il termine probiotico è stato introdotto da Lilly e Stillwell nel 1965 come agente che conferisce benefici per la salute esistenti nel latte...

Traumi agli occhi (lesioni da petardi)

Come sempre in questo periodo le raccomandazioni inerenti l'uso dei petardi e botti non sono mai abbastanza! traumi agli occhi da petardi Come di consueto raccomandiamo l'uso con massima cautela di botti e petardi. Le parti più esposte a lesioni sono mani e viso, in particolare gli occhi. I traumi...

Miele e occhi

 Miele: cura e rimedio naturale per gli occhi Il miele è un alimento prodotto da secoli dall'uomo e spesso al miele si concedono proprietà curative per numerose malattie, comprese quelle degli occhi. Ma è vero dunque che il miele cura gli occhi? Da secoli il miele viene usato per infezioni...

Cataratta secondaria e yag laser capsulotomia

trattamento yag della cataratta secondaria

Occhi rossi al risveglio (di mattina)

 occhi rossi, gonfi e appiccicosi la mattina La mattina spesso capita di avere occhi gonfi e rossi, con senso di corpo estraneo e lieve secrezione. Le cause di occhi rossi al risveglio sono molteplici. Occhi rossi e gonfi al risveglio Alcune persone soffrono costantemente di disturbi agli occhi,...

Quercetina per gli occhi in maculopatia e cataratta

Quercetina Torniamo ancora su alimentazione e di come i composti naturali possano avere benefici per l'organismo e per gli occhi. Oggi parliamo di Quercetina e degli effetti sulle maculopatie e sulle cataratte. L'articolo è tratto dal link che trovate in basso, ed è a fini divulgativi-scientifici...

Immagini di distacco di vitreo, miodesopsie, corpi mobili all’oct

Immagini di miodesopsie distacco di vitreo eCorpi mobili vitreali Floatersimmagini all'oct (tomografia a coerenza ottica)   Il corpo vitreo è una struttura trasparente che occupa l'80% del volume interno dell'occhio. Purtroppo con il passare del tempo questa trasparenza viene persa per varie cause...

Mascherine ffp anticovid e dermatiti, blefariti congiuntiviti

Mascherine ffp pelle e occhi  A seguito di questa situazione emergenziale, molti di noi sono obbligati (o autonomamente indotti) ad usare mascherine protettive per proteggere gli altri e se stessi da eventuali contagi, come prevenzione della Sars Cov 19. Questi dispositivi, benché utili, possono...

Proteoma lacrimale in rinocongiuntivite allergica

Rinocongiuntivite allergica e proteoma Mebabolomica congiuntiviti allergiche La metabolomica  studia le impronte chimiche dei processi dei sistemi biologici. In altri articoli abbiamo affrontato questi temi. Abbiamo infatti parlato di  metabolomica e disfunzione ghiandole Meibomio in occhio secco...

Occhio secco da disfunzione ghiandole meibomio

Occhio secco e disfunzione ghiandole di Meibomio L'occhio secco è una alterazione cronica della superficie oculare e risulta essere una condizione patologica frequente che colpisce milioni di persone. Si tratta fondamentalmente di una congiuntivite cronica che autoalimenta un deficit lacrimale,...

Ginkgo biloba per OCCHI: proprietà benefiche per retina e glaucoma

Ginkgo biloba contro i radicali liberiProtezione retina e nervo ottico (glaucoma)   Alimentazione e salute degli occhi In questo articolo spiegheremo come il Ginkgo Biloba possa essere utile nelle patologie oculari. Continuiamo i nostri articoli su prodotti botanici e occhi perché, come...

Disturbi del sonno e occhio secco

Occhio secco e sonno L'occhio secco è una malattia multifattoriale che porta notevoli disagi a chi ne soffre. Dopo aver parlato nei precedenti articolo delle cause e dell'inquadramento generale, della correlazione con osteoporosi (qui), con malattie autoimmuni (qui), delle correlazioni con il...

Occhio secco e probiotici

Occhio secco terapie e rimedi Questo articolo fa seguito al precedente di inquadramento delle cause dell'occhio secco che trovate in questa pagina cliccando QUI e all'articolo relativo alle terapia. Consigliamo di leggerli prima di questo. L'occhio secco, una dislacrimia che origina da varie...

campo visivo a cosa serve

il Campo visivo a cosa serve e come si esegue Il campo visivo è un esame che serve per valutare la funzionalità delle vie ottiche e viene eseguito ambulatorialmente, avendo una durata di una ventina di minuti. Il paziente si appoggia con il mento davanti a una cupola sferica, sulla quale vengono...

Probiotici cosa sono

Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono I probiotici sono microrganismi viventi non patogeni, che possono portare beneficio all'ospite se somministrati con continuità. Generalmente, le specie probiotiche...

Microbiota e occhio: articoli giornali e siti

Microbiota e occhi Microbiota oculare, microbiota intestinale e occhio.Le malattie oculari possono essere influenzate dal microbiota? L'idea che i batteri che vivono in costante simbiosi con noi (microbiota intestinale, cutaneo, vaginale, oculare, ecc.) possano influenzare lo stato di salute...

Inquinamento e infiammazioni oculari

  Inquinamento e infiammazioni oculari L'inquinamento atmosferico è un grande problema e costituisce una crescente preoccupazione globale. Sono chiare le correlazioni tra numerose malattie e inquinamento dell'acqua, dell'aria, del suolo, ma anche acustico e luminoso. Tra gli organi bersaglio...

Dolore occhio secco. Cause e rimedi

Occhio secco e dolore agli occhi L'occhio secco è una frequente malattia infiammatoria della superficie oculare, che può influenzare negativamente la qualità della vita di chi ne è affetto. La disfunzione infatti della unità di funzione lacrimale, altera la composizione delle lacrime e altera...

Resveratrolo, vino, cacao, pistacchi e occhi

Resveratrolo, polifenoli, vino e cacao Proseguono i nostri articoli per la sezione botanica, elementi naturali, vitamine e occhi.  Oggi scriveremo del Resveratrolo. Molte sostanze naturali, come detto, hanno potenti azioni antinfiammatorie e antiossidanti, che potrebbero essere utili se assunte e...

fattori di rischio miopia

Cos'è la MiopiaFattori di rischio della miopia    Molti pazienti, specialmente genitori di bimbi miopi, mi chiedono se esista qualche  terapia per miopia e come sia possibile rallentare la miopia. Riportiamo in questa pagina la sintesi delle conoscenze attuali dei fattori di rischio della...

Cataratta secondaria e yag laser capsulotomia

trattamento yag della cataratta secondaria

Autosiero (collirio con siero autologo)

L'autosiero contro l'occhio seccosiero autologo e siero eterologo collirio   In questo articolo parleremo dell'autosiero (o siero collirio autologo), un derivato del sangue (emocomponente) molto utile per la terapia di alcune condizioni patologiche della superficie oculare.Il siero autologo,...

Probiotici, luce blu, pc, telefonini e occhi

 Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono Le specie probiotiche principali appartengono ai generi Lactobacillus e Bifidobacterium ma anche ad altri ceppi di altri batteri lattici,...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista