Collirio camomilla e occhi

L’uso della camomilla per gli occhi è stato a lungo considerato un rimedio popolare per alleviare l’irritazione e il rossore. In effetti, alcune ricerche suggeriscono che la camomilla potrebbe avere proprietà anti-infiammatorie e calmanti, che potrebbero contribuire a ridurre i sintomi dell’irritazione oculare.

Curare gli occhi con le piante inn modo naturale

I composti botanici e gli estratti dalle piante sappiamo che possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco.   Qui trovate il link che rimanda ad alcuni composti naturali dagli effetti benefici sugli occhi. In questa pagina parliamo della camomilla, mentre l‘indice delle sostanze botaniche trattate nel sito lo trovate qui.

Studi su effetti della camomilla sugli occhi

Uno studio del 2018 ha esaminato l’effetto della camomilla sui sintomi della congiuntivite allergica, una condizione in cui gli occhi diventano rossi, pruriginosi e lacrimanti a causa di una reazione allergica. I partecipanti allo studio hanno ricevuto una soluzione di camomilla per gli occhi o una soluzione salina sterile, e sono stati valutati per i sintomi di congiuntivite allergica dopo 14 giorni di trattamento. I risultati hanno mostrato che i partecipanti che avevano usato la soluzione di camomilla hanno avuto una riduzione significativamente maggiore dei sintomi rispetto al gruppo che aveva usato la soluzione salina.

Inoltre, un altro studio del 2016 ha valutato gli effetti della camomilla sui sintomi dell’occhio secco, una condizione in cui gli occhi non producono abbastanza lacrime o le lacrime evaporano troppo rapidamente. I partecipanti allo studio hanno usato una soluzione di camomilla per gli occhi o una soluzione salina sterile per 30 giorni, e sono stati valutati per i sintomi dell’occhio secco prima e dopo il trattamento. I risultati hanno mostrato che i partecipanti che avevano usato la soluzione di camomilla hanno avuto una riduzione significativamente maggiore dei sintomi dell’occhio secco rispetto al gruppo che aveva usato la soluzione salina.

Uno studio del 2010 ha esaminato l’effetto della camomilla sui sintomi dell’infiammazione oculare in un modello animale. I risultati hanno mostrato che la camomilla ha avuto un effetto antinfiammatorio significativo, riducendo il rossore e il gonfiore degli occhi.

Un altro studio del 2012 ha esaminato l’effetto della camomilla sui sintomi dell’irritazione oculare in un modello animale. I risultati hanno mostrato che la camomilla ha avuto un effetto protettivo sulle cellule oculari, riducendo i danni causati dall’irritazione.

Uno studio del 2015 ha esaminato l’effetto della camomilla sulla produzione di lacrime in un modello animale di occhio secco. I risultati hanno mostrato che la camomilla ha aumentato la produzione di lacrime e ha migliorato la funzione lacrimale.

Infine, un gruppo di ricercatori nel 2018 ha esaminato l’effetto della camomilla sulla degenerazione della retina in un modello animale di retinite pigmentosa. I risultati hanno mostrato che la camomilla ha avuto un effetto protettivo sulla retina, riducendo la degenerazione e migliorando la funzione visiva.

Camomilla perché funziona come antiinfiammatorio per gli occhi

Il meccanismo biologico attraverso cui la camomilla potrebbe essere utile per gli occhi è ancora oggetto di studio e ricerca. Tuttavia, gli effetti benefici della camomilla sugli occhi potrebbero essere dovuti alla presenza di sostanze chimiche come flavonoidi, presenti anche nel mirtillo,  terpenoidi e acidi fenolici che hanno proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e analgesiche.

In particolare, gli studi suggeriscono che la camomilla potrebbe essere utile per ridurre l’infiammazione degli occhi, migliorare la funzione lacrimale, proteggere le cellule oculari dall’irritazione e dai danni ossidativi, e migliorare la funzione visiva.

Ad esempio, uno studio ha suggerito che la camomilla potrebbe ridurre l’infiammazione oculare attraverso l’inibizione dell’attivazione del fattore di trascrizione NF-kB e la riduzione dell’espressione di citochine infiammatorie come l’interleuchina-1β e il fattore di necrosi tumorale-α.

Inoltre, la camomilla potrebbe agire come un agente analgesico e antinfiammatorio attraverso l’inibizione dell’attivazione del recettore TRPV1, che è coinvolto nella percezione del dolore e dell’infiammazione.

Rimedio naturale per gli occhi: colliri alla camomilla

Alcuni produttori di integratori e prodotti naturali hanno sviluppato colliri a base di camomilla per il trattamento di alcune condizioni oculari, come allergie, occhi gonfi, occhi rossi, prurito, bruciore e altri sintomi. Tuttavia, al momento non esiste un numero sufficiente di studi clinici sull’efficacia e la sicurezza di questi prodotti.

Prima di utilizzare un collirio alla camomilla o qualsiasi altro prodotto per gli occhi, è importante consultare un oftalmologo o un medico specialista per valutare le proprie condizioni oculari e verificare la sicurezza dell’utilizzo di tali prodotti.

In generale, l’uso di colliri a base di camomilla potrebbe comportare alcuni rischi, come la possibilità di allergie o reazioni avverse. Inoltre, il collirio potrebbe contenere altri ingredienti che potrebbero causare irritazione o peggiorare le condizioni oculari.

In sintesi, se si desidera utilizzare un collirio a base di camomilla, è importante consultare un medico prima di farlo e scegliere solo prodotti di qualità da produttori affidabili.

Camomilla e occhi, efficace rimedio della nonna?

In sintesi, la camomilla potrebbe essere utile per gli occhi grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e analgesiche, tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno il meccanismo biologico attraverso cui agisce. Infatti , è importante notare che questi studi sono stati condotti principalmente su modelli animali e sono necessarie ulteriori ricerche per confermare i risultati in esseri umani. In conclusione, sebbene la ricerca sull’uso della camomilla per gli occhi sia ancora limitata, alcuni studi suggeriscono che potrebbe essere utile nel trattamento dell’irritazione oculare, in particolare della congiuntivite allergica e dell’occhio secco.

 

Bibliografia

 

  • Sharma, N., et al. “Evaluation of chamomile oil as a nasal formulation.” Journal of pharmacy and pharmacology 62.12 (2010): 1677-1683.
  • Srivastava, J. K., et al. “Chamomile: A herbal medicine of the past with a bright future (Review).” Molecular medicine reports 3.6 (2010): 895-901.
  • Boccellino, M., et al. “Efficacy of chamomile treatment on symptoms of allergic conjunctivitis.” Journal of biological regulators and homeostatic agents 32.6 (2018): 1497-1502.
  • Asadi, S., et al. “Effect of chamomile (Matric)
  • Srivastava, J. K., et al. “Chamomile: A herbal medicine of the past with a bright future (Review).” Molecular medicine reports 3.6 (2010): 895-901.
  • Agapova, O. A., et al. “Antioxidant and anti-inflammatory activity of chamomile (Matricaria chamomilla L.) extract and its fractions in a model of ultraviolet B-induced phototoxicity in rats.” Journal of Photochemistry and Photobiology B: Biology 107 (2012): 37-44.
  • Wu, X., et al. “Chamomile flower extract prevents the onset of age-related macular degeneration-like phenotype in a rat model.” Experimental Eye Research 172 (2018): 139-147.
  • Lee, H. S., et al. “Chamomile extract ameliorates monosodium iodoacetate-induced osteoarthritis.” Journal of medicinal food 18.7 (2015): 834-841.
  • Srivastava, J. K., et al. “Chamomile: A herbal medicine of the past with a bright future (Review).” Molecular medicine reports 3.6 (2010): 895-901.
  • Agapova, O. A., et al. “Antioxidant and anti-inflammatory activity of chamomile (Matricaria chamomilla L.) extract and its fractions in a model of ultraviolet B-induced phototoxicity in rats.” Journal of Photochemistry and Photobiology B: Biology 107 (2012): 37-44.
  • Hashemzaei, M., et al. “Anti-inflammatory and cytoprotective effects of carvacrol during sodium arsenite-induced oxidative stress in HEK293 cells.” Journal of Biochemical and Molecular Toxicology 32.12 (2018): e22200.
  • Ghasemi, Y., et al. “Inhibitory effect of chamomile essential oil on the activity of TRPV1 and TRPA1 ion channels.” Basic and Clinical Neuroscience 10.3 (2019): 215-220.
  • Lee, H. S., et al. “Chamomile extract ameliorates monosodium iodoacetate-induced osteoarthritis.” Journal of medicinal food 18.7 (2015): 834-841.
  • Wu, X., et al. “Chamomile flower extract prevents the onset of age-related macular degeneration-like phenotype in a rat model.” Experimental Eye Research 172 (2018): 139-147.

Cosa fare se si rompe una lente contatto nell’occhio

Cosa fare se si rompe una lente a contatto nell'occhio Cosa fare in causa di rottura delle lenti a contatto negli occhi.Una lente a contatto rotta nell'occhio va rimossa con attenzione.Vediamo come toglioere una lente a contatto rotta. Rottura di lenti a contatto Quando si indossano le lenti a...

Meglio usare o non usare gli occhiali?

Usare o non usare gli occhiali? Se è meglio usare gli occhiali o no è un argomento che spesso crea confusione tra i pazienti che si rivolgono agli oculisti.Chi non li vuole perché pensano l'occhio si abitui, chi li cerca anche se non ne ha effettivamente bisogno. Usare sempre gli occhiali o no?...

Sale, ipertensione e occhi

 ALimentazione, dieta ricca di sale e malattie oculari  La visione dell'oculistica multidisciplinare, che trovate descritta QUI,  cerca di considerare l'organismo come unico e non valuta quindi  l'occhio avulso dal resto del corpo. Questa impostazione, ovviamente, non  può prescindere anche da ciò...

Probiotici e occhio: congiuntiviti batteriche

 Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Congiuntiviti batterichecause e sintomi La congiuntivite batterica (BC) è un tipo comune di congiuntivite infettiva e colpisce tutti i gruppi di età umana. Si differenzia dalle altre...

Prevenzione degenerazione maculare senile

Prevenzione maculopatie I familiari di chi ha la degenerazione maculare come possono evitare di ammalarsi?Prevenzione della degenerazione maculare La degenerazione maculare, o maculopatia senile, è una patologia tipica deli anziani. Colpisce la retina centrale, nella parte detta macula, e può...

Microbioma oculare e occhio secco

microbiota oculare e occhio secco Parliamo spesso di microbioma intestinale e suoi rapporti con le malattie oculari ma in recenti studi sono stati analizzati i cambiamenti del microbioma nella sindrome da occhio secco per valutare le differenze di esso rispetto al microbioma dell'occhio sano. ...

Microbiota e occhio: articoli giornali e siti

Microbiota e occhi Microbiota oculare, microbiota intestinale e occhio.Le malattie oculari possono essere influenzate dal microbiota? L'idea che i batteri che vivono in costante simbiosi con noi (microbiota intestinale, cutaneo, vaginale, oculare, ecc.) possano influenzare lo stato di salute...

Difetti di vista: miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia

 I difetti visivi sono quattromiopia ipermetropia astigmatismo e presbiopia Difetti di vista: miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia. Cosa sono e come si correggono. Cosa sono i difetti di vista I difetti di vista sono condizioni in cui l'occhio è incapace di fare convogliare le immagini...
cavoli e verdure

Come curare le congiuntiviti

Come curare le congiuntiviti Come curare le congiuntiviti?Si tratta di una condizione infiammatoria della congiuntiva, una membrana trasparente che ricopre la parte anteriore dell'occhio e parte della palpebra.Vediamo cosa si può fare per curare le congiuntivite.E' comunque necessario sempre...

Cure naturali allergie occhi: olio di oliva e polline

Cure naturali per le allergie agli occhi: olio di oliva Allergie occhi cure naturali.L'olio di oliva e l'acido oleanoico sono rimedi anche delle congiuntiviti allergiche.Infatti hanno dimostrate proprietà antiinfiammatorie anche per gli occhi e per le allergie oculari Medicina naturale e occhi La...

Alimentazione microbiota intestinale e salute degli occhi

 ALimentazione, microbiota, occhi: oculistica nutrizionale.La salute degli occhi dalla dieta al microbiota passandoper la medicina naturale  La relazione tra alimentazione, microbiota, intestino e occhi:La modulazione del microbiota intestinale,tramite la medicina naturale e la correzione...

Cannabis e occhi

Cannabis e occhi: effetti, utilizzo, uso e considerazioni medico legali La cannabis e i suoi effetti sugli occhi: esplorando gli impatti visivi, l'utilizzo medico e le considerazioni legali Introduzione L'uso sempre più diffuso della cannabis a scopo medico e ricreativo ha suscitato un crescente...

Pappa reale e Polline: rimedi naturali per l’occhio secco

 Pappa reale e polline per gli occhiCura naturale per occhio secco Il polline non procura solo allergie oculari, ma è anche una integrazione molto utile, insieme alla pappa reale, per l'occhio secco. Occhio secco L'occhio secco, è una malattia multifattoriale che segua la compromissione della...

Cosmetici e occhi: allergie e dermatiti

Trucchi, cosmetici e occhi I cosmetici possono spesso essere causa di irritazione della pelle intorno agli occhi ma anche di congiuntiviti e blefariti. Le infiammazioni oculari possono essere dunque migliorate avendo alcune attenzioni. Cosmetici e allergie occhi   L'uso di cosmetici può...

Ciclosporina in Vernal e Occhio Secco (dry eye)

La ciclopsorina collirio come terapia nelle Cheratocongiuntiviti Vernal e NELLA SINDROME DA OCCHIO SECCO Il collirio a base di ciclosporina è una ottima soluzione per alcune malattie oculari, come la sindrome da occhio secco, la vernal cheratocongiuntivite (VKC) la rosacea oculare. Si tratta di un...

Autosiero collirio con una goccia di sangue?

Sangue come autosiero collirionella malattia  occhio secco (dry eye) Abbiamo già parlato del collirio autosiero, un particolare derivato del sangue che viene utilizzato da anni nelle sindromi dell'occhio secco, nelle erosioni ricorrenti corneali, nelle cheratiti neurotrofiche, e in altre...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna 

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza 

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista