Gli estratti di frutta utili per gli occhi e la vista

Gli estratti di frutta sono una grande risorsa per la dieta di chi  desidera mantenere una buona salute degli occhi.

Gli estratti di frutta cosa sono

Gli estratti di frutta sono un modo semplice e gustoso per aggiungere un tocco di sapore e salute alla tua giornata. Si tratta di una miscela di frutta fresca, con eventuale aggiunta di acqua e zucchero, che viene mescolata fino a ottenere una consistenza cremosa. Puoi servirli come bevanda rinfrescante o come accompagnamento ai tuoi pasti.

Per preparare un estratto di frutta, inizia con la frutta fresca. Taglia la frutta a pezzetti e mettila in un frullatore. Aggiungi un po’ di acqua e zucchero e inserisci nell’estrattore di frutta fino a ottenere una consistenza cremosa. Se vuoi un sapore più intenso, puoi aggiungere un po’ di succo di limone o di lime. Versa l’estratto in un bicchiere e servilo con ghiaccio. Puoi anche servirlo con una fetta di limone o lime per un tocco di freschezza in più.

Leggi anche:

Gli estratti di frutta fanno bene alla salute

Gli estratti di frutta sono molto utili e benefici per occhi e vista, per vari motivi.

      • Miglioramento della salute generale: gli estratti di frutta contengono una grande quantità di vitamine, minerali e antiossidanti che possono aiutare a migliorare la salute generale.
      • Prevenzione delle malattie: gli estratti di frutta possono aiutare a prevenire alcune malattie, come il cancro, le malattie cardiovascolari e le malattie infiammatorie croniche.
      • Riduzione del rischio di diabete: alcuni estratti di frutta possono aiutare a ridurre il rischio di diabete di tipo 2. – Riduzione dell’infiammazione: gli estratti di frutta possono aiutare a ridurre l’infiammazione, che può essere un fattore di rischio per molte malattie.
      • Miglioramento della digestione (occhi e cattiva digestione, qui): gli estratti di frutta possono aiutare a migliorare la digestione, aumentando la quantità di fibre nella dieta.
      • Riduzione del colesterolo: alcuni estratti di frutta possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.
      • Riduzione della pressione sanguigna (qui occhi e circolazione): alcuni estratti di frutta possono aiutare a ridurre la pressione sanguigna.
      • Prevenzione dell’invecchiamento precoce: gli estratti di frutta contengono antiossidanti che possono aiutare a prevenire l’invecchiamento precoce.
      • Hanno bassa istamina, quindi molto utili nelle diete a basso contenuto di istamina per gli allergici.
      • Aiutano un sano microbiota intestinale, fondamento della salute anche oculare.
      • Fungono da prebiotici (qui: occhi e prebiotici), utili per le malattie degli occhi insieme ai probiotici.

Sono una parte importante della dieta di una persona, soprattutto se si desidera mantenere una buona salute degli occhi.

Gli estratti di frutta fanno bene agli occhi

Gli estratti di frutta possono aiutare a prevenire le malattie degli occhi, come la degenerazione maculare, la cataratta e la retinopatia diabetica.

Gli antiossidanti   sono una delle principali sostanze nutritive presenti negli estratti di frutta. Gli antiossidanti –come scritto in questa pagina sullo stress ossidativo – aiutano a prevenire i danni causati dai radicali liberi, che sono molecole instabili che possono danneggiare le cellule del corpo.

Gli estratti di frutta contengono anche una grande quantità di nutrienti, come vitamine, minerali e altre sostanze nutritive. Questi nutrienti sono essenziali per la salute degli occhi. Ad esempio, la vitamina A è importante per la salute della retina e la vitamina C può aiutare a prevenire la cataratta.

Gli estratti di frutta contengono anche una bassa quantità di istamina, che è una sostanza chimica che può causare allergie e altri problemi di salute. La bassa istamina nei frutti può aiutare a prevenire le allergie agli occhi e altri problemi di salute, come descritto in: occhi e dieta priva di istamina per le congiuntiviti allergiche.

Gli estratti di frutta contengono anche una grande quantità di prebiotici, che sono sostanze nutritive che aiutano a nutrire i batteri buoni nell’intestino. Questi prebiotici possono aiutare a prevenire le infezioni e a mantenere una buona salute degli occhi.

Questi nutrienti sono essenziali per la salute degli occhi e possono aiutare a prevenire le malattie degli occhi come il glaucoma e le dermatiti delle palpebre.

Perché gli estratti di frutta fanno bene agli occhi

Quindi, per le proprietà degli estratti di frutta descritte sopra, gli occhi avranno un gran beneficio dall’assunzione di estratti di frutta.

Infatti essi possono:

Esempi di estratti di frutta utili per occhi e vista

Ecco alcune combinazioni di estratti di frutta buone per la salute degli occhi:

      • Mirtillo e mela: questa combinazione è ricca di antiossidanti, vitamina C e fibre.
      • Ananas e papaia: questa combinazione è ricca di vitamina C, antiossidanti e prebiotici.
      • Melograno e uva: questa combinazione è ricca di antiossidanti, vitamina C e probiotici.
      • Mango e banana: questa combinazione è ricca di vitamina A, antiossidanti e prebiotici.
    • Per gli amanti del gusto unico invece:
      • Carota: La carota è una delle migliori fonti di beta-carotene, una sostanza che il corpo converte in vitamina A. La vitamina A è essenziale per la salute degli occhi, poiché aiuta a prevenire la degenerazione maculare e la cecità notturna.
      • Mirtilli: I mirtilli sono ricchi di antiossidanti, come la vitamina C, che aiutano a prevenire la degenerazione maculare e altre malattie oculari.
      • Melone: Il melone è ricco di luteina e zeaxantina, due antiossidanti che aiutano a prevenire la degenerazione maculare e altre malattie oculari.
      • Uva: L’uva è ricca di antiossidanti, come la vitamina C, che aiutano a prevenire la degenerazione maculare e altre malattie oculari.
      • Papaya: La papaya è ricca di vitamina A, che aiuta a prevenire la degenerazione maculare e altre malattie oculari. Inoltre, contiene anche luteina e zeaxantina, due antiossidanti che aiutano a prevenire la degenerazione maculare.

Quindi, se si desidera mantenere una buona salute degli occhi, è importante includere gli estratti di frutta nella propria dieta.

Ovviamente il tutto va assunto con dieta e alimentazione corretta quotidianamente, possibilmente adatta alle singole malattie.

Nel box sotto trovate alcuni esempi di dieta per glaucoma, occhio secco e altre condizioni patologiche degli occhi.

Blefariti, orzaioli e calazi cura e prevenzione

cure di blefariti, orzaioli, calaziosi ricorenti (cosa fare e come curarli) Blefariti e calazi, cura e prevenzione. Alimentazione  e dieta per blefariti.Spesso le blefariti e le blefarocongiuntiviti sono associate a calazi e a malattie della pelle come la rosacea o dermatiti. Inoltre l'intestino e la disbiosi intestinale sono un fattore che entra nella patogenesi delle blefariti.La cura delle blefariti dunque è complessa. Cura e prevenzione delle blefariti e dei calazi Blefariti e calazi, processi infiammatori delle ghiandole lacrimali palpebrali, affliggono molte persone. In questo articolo...

Ciclosporina in Vernal e Occhio Secco (dry eye)

La ciclopsorina collirio come terapia nelle Cheratocongiuntiviti Vernal e NELLA SINDROME DA OCCHIO SECCO Il collirio a base di ciclosporina è una ottima soluzione per alcune malattie oculari, come la sindrome da occhio secco, la vernal cheratocongiuntivite (VKC) la rosacea oculare. Si tratta di un collirio galenico, cioè preparato da alcune farmacie direttamente, anche se ora è presente un costosissimo (per l'ssn) preparato commerciale la cui prescrizione è possibile solo in reparti ospedalieri. Di seguito andiamo a capire di cosa parliamo analizzando la ciclosporina collirio più da vicino....

Autosiero (collirio con siero autologo)

L'autosiero contro l'occhio seccosiero autologo e siero eterologo collirio In questo articolo parleremo dell'autosiero (o siero collirio autologo), un derivato del sangue (emocomponente) molto utile per la terapia di alcune condizioni patologiche della superficie oculare. Siero collirio Il siero autologo, chiamato anche autosiero, è uno speciale collirio ottenuto tramite la centrifugazione del proprio sangue (che viene normalmente prelevato come per gli esami di laboratorio ematici), e contiene diversi fattori di crescita, tra cui fibronectina e vitamine che contribuiscono all’integrità...

Occhiaie e borse sotto gli occhi

Occhiaie  e borse sotto gli occhi Le occhiaie sono spesso associate a borse sotto gli occhi.Cause,  cure, rimedi naturali per le occhiaie e le borse sotto gli occhi. Cosa sono le occhiaie e le borse sotto gli occhi Le occhiaie si riferiscono a quelle antiestetiche macchie scure o gonfie che si formano sotto gli occhi. Sono un problema comune e possono influire sull'aspetto generale del viso, dando un'aria di stanchezza e invecchiamento precoce. Le borse sotto gli occhi si riferiscono a una condizione in cui si verifica un rigonfiamento o un gonfiore nella zona inferiore degli occhi. Questa...

Test microbiota oculare per la disbiosi oculare

Test del microbiota per disbiosi oculare Il test del microbiota oculare è un esame utile per comprendere se è presente  disbiosi oculare. La disbiosi oculare è l'alterazione della normale flora di microrganismi presenti sulla superficie dell'occhio e può portare a vari disturbi. Il test quindi per la disbiosi oculare risulta piuttosto utile a scopi diagnostici, terapeutici e preventivi. I testtamponi oculari PCRe i Test per il microbiota ocularesono disponibili nel seguente sito https://pcr4eye.it Clik su questo box: si aprirà il sito in nuova pagina Nei nostri ambulatori eseguitamo i...

campo visivo a cosa serve

Campo visivo Il campo visivo è un esame che si fa in numerose condizioni, dal glaucoma al mal di testa, dai traumi agli insulti vascolari. il Campo visivo a cosa serve e come si esegue Il campo visivo è un esame che serve per valutare la funzionalità delle vie ottiche e viene eseguito ambulatorialmente, avendo una durata di una ventina di minuti. Il paziente si appoggia con il mento davanti a una cupola sferica, sulla quale vengono proiettati dei punti luminosi in posizioni diverse e di intensità variabile, alla vista dei quali  non deve fare altro che suonare un piccolo campanello...

Rimedi naturali occhio secco

Occhio secco terapie e rimedi naturali Le cure e le terapie dell'occhio secco possono essere di sintesi o naturali. Le cure di sintesi si usano frequentemente specialmente nelle forme gravi e acute mentre le cure naturali per l'occhio secco si associano per migliorare l'equilibrio infiammatorio generale dell'organismo agendo sulla infiammazione di basso grado e come lenitivi locali oculari.Le cure ufficiali di sintesi le trovare in altra pagina. Cure e rimedi dell'occhio secco L'occhio secco è una frequente condizione che si riscontra in molti pazienti, e ha la  base fisiopatologica in una...

Vitamina C e occhi

  Vitamina C e occhi La vitamina C è cura e rimedio naturale molto utile per gli occhi grazie al suo potere antiossidante.   Vitamina C: antiossidante per gli occhi   Proseguiamo i nostri articoli sulle vitamine  per gli occhi e, dopo aver accennato alla Vitamina D e alla Vitamina B e dei loro effetti su occhi secchi e dolore oculare, scriviamo oggi della vitamina C, per la sua azione di potente elemento antiossidante oculare. Di altri effetti della Vitamina C per gli occhi abbiamo già parlato in questa pagina (link), in relazione alle maculopatie e degenerazione maculare. Ricordiamo...

5-Allergie occhi crociate alimenti – pollini

 Congiuntiviti allergiche e alimentiallergie crociate Spesso le congiuntiviti si manifestano per allergie crociate tra alimenti e inalanti, come pollini. E' bene conoscere quali sono le allergie crociate che provocano congiuntivite allergica. Allergie crociate occhi e pollini Prima di leggere questo articolo consigliamo la lettura della pagina relativa all'inquadramento generale delle allergie oculari, che trovate in questo link.  La dieta a basso contenuto e priva di istamina è stata rielaborata in un nuovo articolo del quale consigliamo la lettura, a questo link.Essere allergici, è noto, ...

Cheratocono e microbiota oculare

 Cheratocono e microbiota oculare: una novità Introduzione al Cheratocono Il microbiota oculare cambia nel cheratocono, e questa scoperta è una novità sul cheratocono.Il cheratocono è una patologia oculare progressiva che colpisce la cornea, la parte anteriore dell’occhio. La cornea, che normalmente ha una forma sferica, inizia a incurvarsi e a diventare più simile a un cono. Questa deformazione porta a una visione distorta e può causare miopia e astigmatismo irregolare. Cause del Cheratocono Le cause esatte del cheratocono non sono ancora completamente comprese. Tuttavia, si ritiene che sia...

3-congiuntiviti alimentari

Congiuntiviti alimentariCongiuntivite da sostanze contenute negli alimenti Le congiuntiviti possono essere scatenate da sostanze presenti negli alimenti (congiuntiviti alimentari), non solo per le persone allergiche ma anche a soggetti non allergici. La dieta a basso contenuto e priva di istamina è stata rielaborata in un nuovo articolo del quale consigliamo la lettura, a questo link.Questo articolo fa riferimento ad altri che trovate nella sezione allergie, cliccando qui. Congiuntiviti alimentari e intolleranze alimentari Probabilmente vi starete chiedendo come sia possibile che le...

Bibliografia.

Grosso, G., Galvano, F., Marventano, S., Mistretta, A., & Giovannucci, E. (2017). Frutta e verdura e rischio di malattie oculari: una revisione sistematica e meta-analisi. Nutrizione, 33(7), 859-871. 2.

Chiu, C. J., Milton, R. C., & Taylor, H. R. (2008). Frutta e verdura e rischio di malattie oculari: una revisione sistematica. Nutrizione, 24(11), 993-1002.

-G.A. Bazzano, A. Serafini, “Occhi e frutta: una relazione di salute”, Nutrizione Clinica, vol. 28, n. 2, pp. 97-103, 2017. –

M.A. Gomes, A.M. Silva, “Gli effetti della frutta sulla salute degli occhi”, Nutrizione Clinica, vol. 28, n. 4, pp. 211-216, 2017.

– G.A. Burdock, “Fruit and Vegetable Consumption and Risk of Age-Related Macular Degeneration”, Nutrients, vol. 11, n. 5, 2019. – M.A. O’Connor, “The Role of Fruits and Vegetables in Eye Health”, Nutrients, vol. 10, n. 8, 2018.

M.A. Schleicher, “The Role of Fruits and Vegetables in Eye Health”, American Journal of Lifestyle Medicine, vol. 11, n. 5, 2017.

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna –

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza –

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista