Occhio secco e osteoporosi: una associazione da valutare attentamente

 

L’occhio secco è una alterazione cronica della superficie oculare e risulta essere una condizione patologica frequente che colpisce milioni di persone.  E’ una malattia che si associa alla diminuzione della quantità lacrimale e a una modifica della sua composizione  Esiste un lungo elenco di cause della sindrome dell’occhio secco, comprese le condizioni della superficie oculare (esempio Blefarite, disfunzione della ghiandola di Meibomio), anamnesi chirurgica oculare (es. trapianto di cornea, chirurgia refrattiva), condizioni infiammatorie (es allergie), squilibrio ormonale (es. ormoni tiroidei, ormoni sessuali), ambiente (es. tempo secco, uso eccessivo di lenti a contatto, fumo), condizioni neurologiche (es. paralisi del nervo trigemino, battito di ciglia poco frequente), farmaci (es. antistaminici) e malattia sistemica (ad esempio, sindrome di Sjogren, diabete mellito). Tutte le cause e le terapie di occhio secco sono discusse ampiamente in questa altra pagina a cui rimandiamo (clicca qui).

Osteoporosi

L’osteoporosi  è una malattia multifattoriale (età, sesso, geni, dieta, malattie generali) conseguente alla diminuzione della massa ossea e fragilità conseguente. E’ prevalente nelle donne e negli over 65. Aumenta anche il tasso di mortalità di circa 3 volte. 

Osteoporosi e occhio secco

È evidente che l’osteoporosi e la sindrome dell’occhio secco condividono fattori di rischio e caratteristiche epidemiologiche comuni.

Occhio secco associato a osteoporosi

Alcuni autori quindi hanno cercato di capire la relazione fisiopatologica tra osteoporosi e sindrome dell’occhio secco, che pare complessa; tuttavia, sono stati proposti numerosi meccanismi. 

ormoni sessuali occhio secco e osteoporosi

Il primo meccanismo è una carenza di ormoni sessuali. Il calo degli estrogeni nelle donne in post menopausa aumenta numero e attività di osteoclasti, le cellule che rimaneggiano il tessuto osseo con azione distruttuva, mentre gli androgeni auementano l’attività osteoblastica (di deposito del tessuto). Di contro la carenza androgenica porta a osteoporosi negli uomini. Anche la ghiandola di Meibomio pare influenzata dagli ormoni sessuali.

 Segnalazione purinergica

Numerosi studi hanno riportato che la segnalazione purinergica può influenzare la sindrome dell’occhio secco e l’osteoporosi. Essi sono nella superficie oculare e nel tessuto osseo, dove inibiscono gli osteoclasti.

Calcio, vitamina D, osteoporosi e occhio secco

Il calcio nel film lacrimale è particolarmente importante nella segnalazione cellulare, nel metabolismo, nell’espressione genica, nell’osmolarità e persino nella funzione delle cellule caliciformi congiuntivali. L’evidenza infatti dimostra che l’unguento di calcio riduce i sintomi dell’occhio secco. Alcuni ricercatori hanno anche  dimostrato un’associazione tra la carenza di vitamina D negli anziani e l’osteoporosi e la sindrome dell’occhio secco. La vitamina D è fondamentale per la regolazione dell’omeostasi del calcio, del metabolismo osseo, della modulazione immunitaria, del controllo dell’infiammazione, della proliferazione cellulare e della differenziazione cellulare.  Infine la Vitamina D  è implicata nel favorire la sintesi di interleukine anti-infiammatorie, come la IL-10 e IL-13 e la riduzione di quelle pro-infiammatorie, come la IL-8 e il TNF-alfa. Di Vitamina D e ochcio secco ne abbiamo parlato in questo articolo a cui rimandiamo per gli approfondimenti.

occhio secco e Osteoporosi, una associazione da considerare

Vari sono i motivi quindi per cui occhio secco e osteoporosi sono condizioni spesso associati. Hanno infatti fattori epidemiologici comuni, dipendenza dagli stessi ormoni e dall’età. Quindi è possibile attivare un follow up oculistico in pazienti con osteoporosi, anche per ridurre la possibilità di cali visivi che portino a cadute e fratture.

Foto di Dr. Manuel González Reyes da Pixabay 

 

Luteina e Zeaxantina: cure naturali per occhi e macula

Luetina e Zeaxastina I composti botanici e gli estratti dalle piante sappiamo che possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco.  Questa pagina, dunque, parlerà di un paio di elementi naturali che hanno proprietà benefiche per gli...

Zafferano efficace protettore degli occhi

Zafferano e malattie oculari Come avrete capito leggendo gli articoli di questo sito, la nostra filosofia di terapia tiene molto in considerazione la prevenzione tramite un corretto stile di vita e una alimentazione adeguata. I composti botanici e gli estratti dalle piante è noto che possano...

Difetti di vista: miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia

I difetti visivi sono quattromiopia ipermetropia astigmatismo e presbiopia Emmetropia cosa vuol dire Prima di parlare dei difetti di vista, bisogna spiegare che c'è una condizione di normalità che si chiama Emmetropia. In sostanza, questo vuole dire essere perfetti da un punto di vista visivo,...

Vernal lettera di una mamma

Testimonianza sulla Vernal curata con ciclosporina Una mamma ci scrive Le cose che rendono felici i medici sono le guarigioni dei pazienti. Ancora più felici siamo quando questi pazienti ci mandano dei ringraziamenti, come quello che pubblichiamo. Il nome del bimbo è di fantasia. Trovate...

Probiotici, luce blu, pc, telefonini e occhi

 Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono Le specie probiotiche principali appartengono ai generi Lactobacillus e Bifidobacterium ma anche ad altri ceppi di altri batteri lattici,...

Occhio pigro, ambliopia, e le visite oculistiche pediatriche per i bimbi sotto i 6 anni

visita oculistica prima dei 6 anni per tutti i bambini, anche quelli che non mostrano disturbi     Lo sviluppo degli occhi e la fase di plasticità si concludono entro i 6 anni di età. Per questo motivo è fondamentale sottoporre i bambini alle visite oculistiche già dai primi anni di vita...

Visita oculistica pediatrica bambini

 Visita oculistica completa pedaitraica per bambiniAmbulatori oculistici Faenza Ravenna In questa pagina i principali aspetti relativi alle visite oculistiche pediatriche. La visita oculistica pediatrica è la visita dedicata ai bambini e viene eseguita con tutti strumenti adeguati e permette di...

Occhio secco e alfa/beta diversità microbiota intestinale

Occhio secco autoimmune, ambientale e variazioni del microbiota intestinale associate  Questo articolo trae spunto da un lavoro riportato in calce, di cui si riporta il link, e non ha finalità commerciali nè di lucro ma solo scientifico/divulgative L'occhio secco è una malattia multifattoriale che...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista