Artemisia e assenzio

I composti botanici e gli estratti dalle piante sappiamo che possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco.  In questa pagina parleremo della Artemisia o  Assenzio maggiore e dei suoi dimostrati effetti farmacologici. Qui invece trovate il link che rimanda ad alcuni composti naturali dagli effetti benefici sugli occhi.

L’indice delle sostanze botaniche trattate nel sito lo trovate qui.

Artemisia e assenzio

L’artemisinina, è un lattone derivato dalla pianta di assenzio dolce ( Artemisia annua), che è un’erba tradizionale cinese che è stata universalmente utilizzata come agenti antimalarici per molti anni. Pare che abbia numerose altre proprietà e sia efficace in  tumori, malattie autoimmuni, infezioni virali e altre infezioni correlate ai parassiti,malattie infiammatorie avendo inoltre effetti antiossidanti, antinfiammatori, anti-apoptotichi e antieccitotossici. Anche per gli occhi potrebbe essere utile. Del resto abbiamo visto altri elementi naturali che potrebbero avere effetto protettivo su patologie, come lo Zafferano per la  cataratta attraverso l’inibizione della proteolisi  (trovate tutto QUI). Inoltre anche la Propoli ha effetti benefici sull’occhio, come del resto la Curcuma (QUI) e altre sostanze che trovate nella sezione alimentazione e occhio. Ovviamente tutte queste sostanze non vanno a sostituire le normali terapie mediche necessarie per le varie malattie oculari.

Artemisia e malaria, ma non solo

RIconosciuta per la prima volta in cina nel III secolo D.C. da un medico per le sue proprietà antipiretiche, attualmente i suoi effetti paiono molto più estesi e comprendono funzioni protettive nelle infezioni parassitarie non malariche, proprietà antivirali e antifungine, antitumorali, oltre agli effetti antinfiammatori  e antiallergici. Potrebbero anche avere effetti antidiabetici.

Artemisine come antiossidanti

I meccanismi di azione, dovrebbero essere (isolati e combinati): 1) stress ossidativo, 2) induzione dell’apoptosi, 3) inibizione dell’angiogenesi, 4) arresto cellulare ciclo in G 0 / G 1.

Artemisine e stress ossidativo

Le specie reattive dell’ossigeno (ROS) sono un prodotto del metabolismo aerobico. Aumentano l’apoptosi e sono aumentati nei periodi di stress. Alcuni studi paiono dimostrare che l’artenunato riduca l’apoptosi.

Inibizione apoptosi della Artemisia

L’apoptosi, o morte cellulare programmata, è un sistema che fa morire la cellula tramite due vie: enstrinseca e intrinseca. Le artemisinine potrebbero innescare la morte cellulare per apoptosi attraverso entrambe le vie.

Assenzio e inibizione angiogenesi

Altro effetto delle artemisine sarebbe l’inibizione dell’angiogenesi aberrante nell’azione. Ricordiamo che l’angiogenesi è presente nella degenerazione maculare umida e nella retinopatia diabetica, così come nel glaucoma neuovascolare, per cui è un effetto che potrebbe tornare utile agli oftalmologi.

Arresto ciclo cellulare

Le artemisine arrestano il ciclo cellulare in fase G1/G0, per cui potrebbero avere applicazioni in campo anti-tumorale.

Artemisine come cura naturale nelle malattie oculari

Vediamo ora le possibili applicazioni in campo oculistico.

 Artemisia e uveiti

L’uveite è l’infiammazione dell’uvea. Essendo le artemisine antiossidanti e modulanti della infiammazione potebbero tornare utili in queste patologie. Ci vogliono però ulteriori studi.

Malattie neurodegenerative retiniche e Assenzio

La degenerazione maculare senile (AMD), la retinopatia diabetica (DR) e l’occlusione dell’arteria o della vena retina potrebbero trarre beneficio dagli effetti neurogenici dell’artemisinina. Ci sarebbe un meccanismo protettivo grazie alla soppressione dello stress ossidativo nelle cellule dell’epitelio pigmentato retinico.Questi risultati recenti fanno tutti luce sul valore terapeutico promettente dell’artemisinina come farmaco candidato per il trattamento di molti disturbi neurodegenerativi della retina. Ci vorranno comunque molti studi di approfondimento.

Neovascolarizzazione e degenerazione maculare 

La neovascolarizzazione retinica e corioretinica (maculopatia umida, clicca QUI per ulteriori informazioni) è una delle principali cause di cecità al mondo. Attualmente le forme essudative si curano con le iniezioni intravitreali di Anti-VEGF. Purtroppo non sono sempre efficaci, e spesso vi sono ricadute. Essendo le artemisine anti-angiogenetiche,per induzione apoptotica delle cellule endotaliali vascolari e sovraregolazione degli inibitori angiogenetici ,potrebbe essere in futuro presa in considerazione come terapia come nuova opzione di trattamento per malattie vascolari retiniche come AMD, DR, arteria retinica o occlusione venosa, specialmente se somministrato per via intravitreale o formulato in colliri. Ancora però nulla è in commercio.

artemisine a che punto siamo?

Nonostante siano potenzialmente molecole importanti, le artemisine necessitano di molti studi ulteriori prima di potere essere applicate per la terapia.

Photo di Sheila Brown da PubblicDomainPictures.net

Alimentazione corretta per occhio secco: omega 3

occhio secco e dieta mediterranea Alimentazione corretta nell'occhio secco L'occhio secco è una patologia frequente che provoca molti disturbi alle persone che ne sono affette. Le cause di occhio secco sono numerose: possiamo ricordare malattie reumatologiche, varie condizioni ormonali, malattie...

Probiotici calazi, occhio, secco e blefariti

Blefariti e calazi: probiotici rimedi naturali efficaci L'integrazione con probiotici può favorire il riequilibrio del microbiota intestinale e  e avere efficacia in problemi oculari quali occhio secco, blefariti e calazi? Come è noto, blefariti, orzaioli e calazi sono spesso legati ad alterazioni...

Vitamina D e salute degli occhi

Vitamina D e salute degli occhi Come più volte affermato in questo sito, con articoli tratti da letteratura, l'alimentazione ha un ruolo chiave nella prevenzione anche delle malattie oculari. Le vitamine dunque, insieme ad altri nutrienti, sono efficaci protettori degli occhi.  La base per una...

2- allergie occhi e intolleranze. Alimenti da evitare

ALlergie oculari e intolleranze alimentarialimenti da evitare nelle congiuntiviti allergiche Forse non tutti sanno che le reazioni avverse agli alimenti possono dare quadri di infiammazione oculare. Queste reazioni  che possono essere tossiche, allergiche, e da intolleranze si manifestano, con...

3-sostanze negli alimenti che provocano occhi rossi e allergie agli occhi

Congiuntiviti da sostanze chimiche degli alimenti  La dieta a basso contenuto e priva di istamina è stata rielaborata in un nuovo articolo del quale consigliamo la lettura, a questo link.Questo articolo fa riferimento ad altri che trovate nella sezione allergie, cliccando qui. Probabilmente vi...

Indice Rimedi naturali. botanica e occhi

Elementi naturali, erbe, botanica, probiotici e salute degli occhi E' chiaro sin dalla Home page di questo sito che noi siamo fondamentalmente convinti degli effetti positivi sulla salute di una regolare assunzione di alimenti sani e di elementi di derivazione botanica che gli uomini da secoli...

5-Allergie, congiuntiviti, pollini e dieta. Alimenti da evitare in relazione alle allergie ai pollini

 Congiuntiviti allergiche alimenti da evitare i relazione all'allergia ai pollini Prima di leggere questo articolo consigliamo la lettura della pagina relativa all'inquadramento generale delle allergie oculari, che trovate in questo link.  La dieta a basso contenuto e priva di istamina è stata...

Vitamina C: antiossidante per gli occhi

  Vitamina C - potente antiossidanteCataratta, glaucomacornea - trabecolato - cristallino Proseguiamo i nostri articoli sulle vitamine  per gli occhi e, dopo aver accennato alla Vitamina D e alla Vitamina B e dei loro effetti su occhi secchi e dolore oculare, scriviamo oggi della vitamina C, per...
cavoli e verdure

Oculistica multidisciplinare

Oculistica multidisciplinareuna visione sistemica a partenza dagli occhi Con il passare del tempo, nella pratica medica ci si rende sempre più conto che l'interconnesione tra i vari organi  è fondamentale nell'omeostasi e la salute di tutto l'organismo, occhio compreso. Anche l'occhio, quindi, può...

Metabolomica occhio secco: lipidomica disfunzione ghiandole di Meibomio

Occhio secco e disfunzione ghiandole di Meibomio Meibomian gland disease Tra le principali cause di occhio secco, abbiamo scritto della disfunzione delle ghiandole di Meibomio (qui il link). Esse paiono correlate alla dislipidemia. Questo studio sulla lipodomica, una branca della metabolomica,...

Microbiota oculare e malattie dell’occhio (lenti a contatto, diabete, allergie, occhio secco, blefariti…)

microbioma oculare e salute degli occhi Il microbioma oculare è l'insieme dei microorganismi che vivono sulla superficie oculare. In questo articolo parleremo di come esso possa essere fattore importante nell'equilibrio della salute della stessa superficie oculare. il micribooma oculare normale La...

Sale, ipertensione e malattie degli occhi

 ALimentazione, dieta ricca di sale e malattie oculari  La visione dell'oculistica multidisciplinare, che trovate descritta QUI,  cerca di considerare l'organismo come unico e non valuta quindi  l'occhio avulso dal resto del corpo. Questa impostazione, ovviamente, non  può prescindere anche da ciò...

OCT il raggio laser per le maculopatie

OCT il raggio laser che in pochi secondi fa diagnosi di maculopatie L'esame OCT è un esame che permette di visualizzarela retina con i suoi strati profondie il nervo ottico   L'oct è una esame la cui sigla significa tomografia a coerenza ottica. Negli ultimi anni si è imposto come pilastro...

Euphrasia elemento naturale per curare gli occhi

 Euphrasia Officinalis: elemento naturale e olio essenziale I composti botanici e gli estratti dalle piante possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, maculopatia, blefariti, occhio secco.  In questa pagina parleremo della Euphrasia e dei sui effetti...

Perchè la disbiosi porta a malattie degli occhi

Microbiota intestinale e occhi Come avrete visto uno dei pilastri del nostro vedere la medicina e l'oftalmologia è la visione che pone al centro lo stile di vita e l'alimentazione. Le sezioni infatti importanti di questo sito, che si propone una informazione oftalmologica multidisciplinare e...

microbioma oculare e malattie occhio: proteoma lacrimale

Microbioma oculare e proteoma lacrimale Un recente studio ha analizzato la correlazione tra microbioma della superficie oculare e proteoma lacrimale, per comprendere più a fondo alcuni squilibri infiammatori della superficie oculare, come l'occhio secco. Abbiamo già parlato di metabolomica oculare...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista