Blefariti e calazi: probiotici rimedi naturali efficaci

L’integrazione con probiotici può favorire il riequilibrio del microbiota intestinale e  e avere efficacia in problemi oculari quali occhio secco, blefariti e calazi? Come è noto, blefariti, orzaioli e calazi sono spesso legati ad alterazioni del microbiota intestinale (ne parliamo qui). L’alimentazione  come prevenzione generica quindi è utile come base di salute, adulti e bambini, e questi ultimi andrebbero educati verso cibi sani fin dai primi anni di vita. In altra pagina (qui) abbiamo già scritto dei probiotici, prebiotici e del ruolo terapeutico che hanno in occhio secco. Helicobater, un batterio dello stomaco, è associato a blefariti, anche se l’associazione può essere non causale, e questo è dimostrato da un paio di decenni, così come è evidente che l’eradicazione di Helicobacter comunque migliora la rosacea, condizione associata talvolta a blefarite. Anche la blefarite infine parerispondere bene alle terapie con probiotici e alla correzione alimentare.

Blefariti e calazi cosa sono

La blefarite è un’infiammazione del bordo della palpebra.  Il calazio è una infiammazione delle ghiandole di Meibomio, piccole strutture del margine palpebrale secernenti muco. La differenza con l’orzaiolo, è che quest’ultimo interessa le ghiandole sebacee della palpebra. Si tratta di quadri sovrapposti, poiché spesso i calazi affliggono soggetti affetti da blefariti, come abbiamo già ampiamente spiegato in questa pagina.

 

Sintomi e segni dei calazi

 

Nel momento in cui si ha una infiammazione oculare e perioculare, spesso la lacrima viene alterata nelle sue componenti acquosa, mucosa, lipidica. Come conseguenza compare una sintomatologia di senso di secchezza oculare, lacrimazione eccessiva, muco mattutino, rossore dell’occhio, bruciore, gonfiore palpebrale, bordo palpebrale iperemico, e i aggiunta frequentemente si rileva una specie di forfora sulle ciglia o del muco più  gelatinoso; talvolta si può arrivare all’ occhio secco post infiammatorio e alle dermatiti perioculari (spiegate qui).

La blefarite dunque è una infiammazione delle piccole ghiandoline del margine palpebrale e, pertanto, nel momento che esse si incistano a causa dell’eccesso di muco, avviene la formazione del calazio.

probiotici e calazi nei bambini

In letteratura son presenti studi che comparano le normali terapie locali per blefariti a terapie associate, inserendo probiotici, e studi che valutano la secchezza oculare dopo trattamenti con probiotici e prebiotici, come gli omega-3. La blefarite si associa spesso a secchezza oculare, cosi come alla sofferenza delle ghiandole di Meibomio (MGD).  E’ stato riportato in letteratura che la terapia associata con probiotici  migliora il decorso clinico dei calazi, come pare che la somministrazione di probiotici e prebiotici migliori l’occhio secco. D’altro canto pare che i probiotici siano efficaci nelle rinocongiuntiviti allergiche, che spesso si associano a blefariti. Abbiamo parlato di probiotici  e allergie in questa pagina (link).

 I probiotici migliorano l’andamento dei calazi nei bambini

I probiotici potrebbero quindi aiutare la risoluzione dei calazi. I motivi possibili sono fondamentalmente due.

l’intestino e il microbiota modulano le infiammazioni anche oculari

Chi ci segue sa bene che siamo profondamente convinti del ruolo regolatore dell’intestino sul sistema immune e di conseguenza sulla modulazione della infiammazione in organi distanti dall’intestino. Ristabilire quindi l’omeostasi immunitaria, come in questo studio è stato effettuato tramite la somministrazione di probiotici, aiuta i processi infiammatori. D’altro canto la letteratura medica inizia a accumulare risultati in proposito, cioè che modulare il microbiota intestinale cambia l’evoluzione delle patologie, anche oculari, come trovate scritto in questa pagina. La mucosa intestinale fa parte del MALT, come spieghiamo in questa video-relazione che correla intestino a malattie oculari. Il Malt, il sistema linfatico associato alle mucose, comprende anche l’occhio (es. il CALT  congiuntivale). Ne deriva che l’origine embriologica dei tessuti mucosali è un pilastro per giustificare il razionale dell’interessamento delle mucose oculari da parte di squilibri del microbiota intestinale. Inoltre il microbiota intestinale ha un effetto sull’ immunità; tutti aspetti più specifici rimandiamo alla video-relazione su microbiota e occhio, razionale, che trovate in questa pagina. Abbiamo anche scritto un piccolo libretto in tema microbioma e occhi. Trovate tutti gli articoli in questa pagina.

Secondo: la terapia deve considerare gli aspetti nutrizionali e intestinali

Seconda conseguenza che si può trarre dai risultati dello studio è che le terapie dei calazi non dovrebbero essere solo locali, ma come abbiamo già scritto qui, anche comprendere la correzione alimentare, ambientale, lo stile di vita e il riequilibrio intestinale. Il microbioma è quindi, dagli autori dello studio, considerato un bersaglio terapeutico. Quindi nei bambini l’integrazione dei probiotici è efficace a migliorare i calazi e ridurne i tempi di riassorbimento e guarigione.

 alimentazione e intestino

Da quanto esposto sopra è conseguenza ovvia che  di fondamentale importanza risulta essere la dieta,  intesa come correzione alimentare e individuazione di allergie/intolleranze, cibi scatenanti, alimenti fastidiosi. E’ dimostrato infatti il ruolo pro infiammatorio delle diete squilibrate per alterazione del microbiota intestinale; le blefariti quindi giovano molto da una alimentazione corretta così come l’occhio secco (dieta corretta per l’ occhio secco: ne parliamo qui). E’ una buona idea affidarsi a un buon nutrizionista, e  a un gastroenterologo, anche per eradicazione Helicobacter pilory, valutazione approfondita (Breath test al lattulosio, UBT) e correzione dietetica (in questa pagina ci sono le specifiche per il breath test di San Pier Damiano, Faenza). Si possono inoltre eseguire ulteriori test come il GUT screeinig, l’istamina fecale e le IgA fecali secretorie per avere il quadro più completo (trovate nella pagina dei collaboratori in questo sito più informazioni).

Tramite una visita oculistica dedicata, sarà possibile, spesso, identificare e intervenire su questo fastidioso problema. A Faenza e Ravenna, nei centri oculistici in cui lavoriamo, abbiamo collaborazioni con figure professionali di altre specialità che permettono valutazioni a 360 gradi. Per chi vuole approfondire la terapia e le possibilità di prevenzione delle blefariti, i motivi sistemici per cui compaiono, consigliato la lettura di questa pagina: blefariti, cause e rimedi.

Riferimenti bibliografici

Tavakoli A, Flanagan JL. Il motivo per un approccio più olistico alla malattia dell’occhio secco: è ora di andare oltre gli antibiotici? Antibiotici (Basilea) . 2019; 8 (3): 88. Pubblicato il 30 giugno 2019. Doi: 10.3390 / antibiotici8030088 

Licenziatario MDPI, Basilea, Svizzera. Questo articolo è un articolo ad accesso aperto distribuito secondo i termini e le condizioni della licenza Creative Commons Attribution (CC BY) ( http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/ ).

Potrebbero interessarti anche i seguenti post:

congiuntiviti allergie e alimenti
cosmetici e occhi
Dermatiti da contatto DAC DIC
intolleranza da lenti a contatto

 

 

 

 

Microbiota oculare come cambia durante le malattie degli occhi

microbiota oculare nelle gravi malattie della superficie oculare Il microbiota oculare, cioè la comunità di batteri presente sulla superficie dell'occhio, pare abbia importanza nella protezione dalle malattie oculari. Sempre maggiore è l'interesse degli oculisti verso questo tema. In un recente...

Dolore occhio secco. Cause e rimedi

Occhio secco e dolore agli occhi L'occhio secco è una frequente malattia infiammatoria della superficie oculare, che può influenzare negativamente la qualità della vita di chi ne è affetto. La disfunzione infatti della unità di funzione lacrimale, altera la composizione delle lacrime e altera...

propoli e miele per gli occhi. Effetti sulla cataratta

La propoli inibisce lo sviluppo della cataratta da zucchero nei ratti  Questo articolo trae spunto da alcuni lavori in letteratura riportati in calce. Il fine è divulgativo/scientifico e non per scopi commerciali GLi elementi naturali per gli occhialimentazione e salute degli occhi Che...

Presbiopia, esperidina e antiossidanti

 Curare la presbiopia con l'alimentazione E' possibile rallentare la presbiopia?   La presbiopia è un difetto di vista che impedisce la visione per vicino e colpisce i soggetti dopo i 40 anni. E' piuttosto fastidioso nella vita di questo periodo storico a causa della continua necessità delle...

Vernal keratocongiuntivite – cause, sintomi, evoluzione e terapie

Congiuntivite che non passa con le curela cherato-congiuntivite Vernal (VKC), quando la congiuntivite persiste    La Vernal keratocongiuntivite è una forma infiammatoria piuttosto antipatica che colpisce bambini, e tende a migliorare dopo l'adolescenza. Tendenzialmente cronica, si esacerba in...

Occhio secco da disfunzione ghiandole meibomio

Occhio secco e disfunzione ghiandole di Meibomio L'occhio secco è una alterazione cronica della superficie oculare e risulta essere una condizione patologica frequente che colpisce milioni di persone. Si tratta fondamentalmente di una congiuntivite cronica che autoalimenta un deficit lacrimale,...

Miele e occhi

 Miele come rimedio naturale per la salute degli occhi GLi elementi naturali per gli occhialimentazione e salute Abbiamo in altri articoli parlato dei rapporti tra alimenti e congiuntiviti (QUI), disbiosi intestinale e blefarite/calazi (QUI), microbiota intestinale e salute degli occhi (QUI),...

Visita oculistica pediatrica bambini

 Visita oculistica completa pedaitraica per bambiniAmbulatori oculistici Faenza Ravenna In questa pagina i principali aspetti relativi alle visite oculistiche pediatriche. La visita oculistica pediatrica è la visita dedicata ai bambini e viene eseguita con tutti strumenti adeguati e permette di...

Chi siamo
Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Chi Siamo
Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista

Microbiota oculare sano, un nuovo studio

Microbiota oculare sano   Da anni è noto che il microbiota, la comunità di batteri che vive in un organismo ospite, ha profonde azioni regolatorie immunitarie e che una sua alterazione può portare a quadri patologici. Anche gli occhi hanno il loro microbiota, che comprende i microrganismi sia...

microbioma e occhio – un libro sul futuro

 Microbioma e occhio - Il futuroUn piccolo libro su microbiota e occhio Il Microbioma, unitamente alle sue azioni sull'organismo ospite, è un tema di grande interesse in medicina da qualche anno, perché, come più volte ribadito in questo sito, il Microbiota umano intestinale influenza lo stato di...

Quercetina e occhi

Quercetina e malattie degli occhi L'alimentazione influenza notevolmente lo stato di salute generale e, di conseguenza, anche il benessere degli occhi. Dopo aver parlato di Quercetina e degli effetti sulle maculopatie e sulle cataratte (qui), facciamo un excursus più generale sull'effetto della...

Sale, ipertensione e malattie degli occhi

 ALimentazione, dieta ricca di sale e malattie oculari  La visione dell'oculistica multidisciplinare, che trovate descritta QUI,  cerca di considerare l'organismo come unico e non valuta quindi  l'occhio avulso dal resto del corpo. Questa impostazione, ovviamente, non  può prescindere anche da ciò...

Occhi rossi nei bambini: cure, colliri e terapie naturali

  Occhi rossi nei bambini cause, rimedi e terapie  Rimedi e terapie dell'occhio rosso del bimboprobiotici per occhio rossoprebiotici per bambini I bimbi soffrono spesso di occhi rossi, e questo accade per una molteplicità di condizioni. I motivi e le cause di questi rossori ricorrenti sono già...

Microbiota e occhi – XII Congresso Aimo Oculisti Roma

 Microbiota intestinale e occhio Congresso AIMO Associazione Italiana Medici OculistiSessione Microbiota umano: la nuova frontiera della medicina Roma 30 settembre - 2 ottobre 2021 Anche quest’anno si è svolto il congresso AIMO (Associazione Italiana Medici Oculisti) a Roma dal 30 settembre,...

Presbiopia, esperidina e antiossidanti

 Curare la presbiopia con l'alimentazione E' possibile rallentare la presbiopia?   La presbiopia è un difetto di vista che impedisce la visione per vicino e colpisce i soggetti dopo i 40 anni. E' piuttosto fastidioso nella vita di questo periodo storico a causa della continua necessità delle...

Microbioma oculare e occhio secco

microbiota oculare e occhio secco Il microbiota oculare è la comunità di batteri che vivono sulla superficie oculare. I lettori sanno già che parliamo spesso di microbioma intestinale e suoi rapporti con le malattie oculari. In recenti studi sono stati analizzati i cambiamenti del microbioma nella...

Microbiota e malattie degli occhi

 Microbiota intestinale e occhio Come e perchè il microbiota intestinale è correlato alle malattie oculari e allo stato di salute dei nostri occhi Riporto l'articolo pubblicato sul numero 1.2021 di Viscochirurgia (rivista italiana di Oftalmologia a cura di Fabiano Editore, responsabile dott....

Microbiota e occhio: articoli giornali e siti

Microbiota e occhi L'idea che i batteri intestinali che vivono in costante simbiosi con noi (microbiota intestinale) possano influenzare lo stato di salute dell'organismo in generale si sta diffondendo anche tra gli oftalmologi. Si affacciano finalmente in alcune riviste specialistiche dedicate a...

Mirtillo e occhi

Mirtillo e occhi Dopo avere parlato di altri numerosi rimedi naturali benefici per gli occhi, scriviamo ora del mirtillo, noto elemento che spesso viene associato agli occhi anche nella cultura popolare da tempo. I composti botanici e gli estratti dalle piante è noto che possano essere utili in...

Vitamina C: antiossidante per gli occhi

  Vitamina C - potente antiossidanteCataratta, glaucomacornea - trabecolato - cristallino Proseguiamo i nostri articoli sulle vitamine  per gli occhi e, dopo aver accennato alla Vitamina D e alla Vitamina B e dei loro effetti su occhi secchi e dolore oculare, scriviamo oggi della vitamina C, per...

Probiotici e occhi: retinopatia diabetica

Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono I probiotici sono microrganismi viventi non patogeni, che possono portare beneficio all'ospite se somministrati con continuità. Generalmente, le specie probiotiche...

Vitamina D e salute degli occhi

Vitamina D e salute degli occhi Come più volte affermato in questo sito, con articoli tratti da letteratura, l'alimentazione ha un ruolo chiave nella prevenzione anche delle malattie oculari. Le vitamine dunque, insieme ad altri nutrienti, sono efficaci protettori degli occhi.  La base per una...

Luce blu e occhi: display, monitor, PC, telefonini e LED

Luce blu, telefonini, display, PC, led e occhi La luce  blu è una particolare lunghezza d'onda dello spettro luminoso compresa tra 415 nm e 455 nm. L'esposizione a questa radiazione avviene all'aperto ma anche durante l'applicazione ai display nelle attività lavorative e non. Pare che questa...