microbiota oculare e occhio secco

Il microbiota oculare è la comunità di batteri che vivono sulla superficie oculare. I lettori sanno già che parliamo spesso di microbioma intestinale e suoi rapporti con le malattie oculari. In recenti studi sono stati analizzati i cambiamenti del microbioma nella sindrome da occhio secco per vederne le differenze con il microbioma dell’occhio sano.   Nel prossimo futuro arriveranno metodiche che indagheranno precisamente anche il microbiota oculare, dando quindi importanti informazioni ai medici facilitando percorsi diagnostici e terapeutici. La flora della superficie oculare è fondamentale nei meccanismi di difesa del sistema della superficie oculare, come del resto lo è la flora intestinale. L’effetto barriera fisico e biologico rivestono particolare importanza nell’equilibrio salute/malattia, come discusso in questo articolo introduttivo sul microbioma oculare.

il microbioma oculare  nell’occhio secco

L’analisi del microbioma dell’occhio degli individui con malattia cronica dell’occhio secco (qui) confrontato con i controlli sani evidenzia composizioni diverse. Infatti le comunità microbiche dell’occhio secco differiscono per vari parametri  da quelle di occhi sani, tra cui la ricchezza e la variabilità di popolazioni. Come quantificato negli studi con alcune metodiche di laboratorio, l’analisi dell’abbondanza relativa dei generi batterici ha mostrato che gli individui con malattia dell’occhio secco hanno differenze nell’abbondanza relativa di 113 generi, con le differenze più significative in OPB56, Methylobacteriaceae, Bacteroidetes, Pseudomonas e Meiothermus. Anche nei pazienti con deficit della componente acquosa lacrimale sono stati rilevati cambiamenti del microbiota oculare con ridotta diversità e ridotta abbondanza relativa di diversi generi.

 Lavaggi quotidiani con soluzione fisiologica in occhio secco

Il microbioma dell’occhio secco rimane invariato  nonostante il lavaggio oculare quotidiano. A discapito di ciò, il lavaggio oculare quotidiano al risveglio con soluzione salina sterile è una terapia proposta per la malattia dell’occhio secco.  Alcuni autori inoltre hanno analizzato la composizione del microbiota dopo i lavaggi con soluzione fisiologica, per valutare se potesse essere normalizzata con prescrizione di lavaggi salini quotidiani. E’ stato osservato sorprendentemente che le comunità microbiche degli occhi secchi  e normali erano relativamente inalterate dal lavaggio oculare quotidiano. Dunque i lavaggi oculari con soluzione fisiologica non alterano il microbioma locale, anche se danno beneficio per l’effetto di wash out sui mediatori infiammatori che si accumulano nelle lacrime in corso di patologie della superficie oculare. Infine è stato osservato che  la diversità dei soggetti con occhio secco è rimasta superiore a quella degli individui normali. L’analisi univariata ha rilevato le differenze più significative nell’abbondanza di MLE112, Lactobacillaceae, Streptococcus, Sphingobium, Caldicoprobacter e Anaerococcus.

 Variazioni del mircobioma oculare in corso di occhio secco

Un altro studio ha valutato il microbioma centrale  identificando 45 generi di batteri unici per occhio secco chiuso contro solo 14 generi unici per l’occhio normale. L’analisi discriminante dei componenti principali a livello di ordine ha rivelato che l’abbondanza degli ordini OPB56 e Rhizobiales è importantie per discriminare l’occhio normale mentre gli ordini Halanaerobiales, Erysipelotrichales e Anaeroplasmatales sono importanti e prevalenti in corso di  occhio secco.

conclusioni microbiota e occhio secco

Una maggiore diversità batterica è considerata favorevole, poiché comunità più diverse sono spesso più resistenti alle perturbazioni e pare proteggano dallo sviluppo di patologie della superficie oculari, come infiammazioni (qui i meccanismi). Tuttavia, prove crescenti suggeriscono che il microbioma oculare devia da questa tendenza, probabilmente a causa del lisozima e dei composti antimicrobici nelle lacrime. Quindi, nella malattia dell’occhio secco, i risultati suggeriscono che una maggiore diversità microbica è un segno distintivo della malattia, ma non univocamente. Coerentemente con il comportamento del microbioma oculare in altre condizioni patologiche, questo risultato può essere una chiave per spiegare la rottura dei meccanismi omeostatici dell’ospite. E’ possibile che siano i patogeni che si impongano e diventino prevalenti, o che sia la superficie oculare a aumentare la diversità batterica in risposta a condizioni patologiche e infiammatorie. D’altro canto anche nelle allergie pare ci siano turbamenti dell’equilibrio del microbioma locale congiuntivale.

Come si analizza il microbioma oculare
Metagenomica oculare

Il microbioma oculare può essere studiato con un semplice prelievo di lacrima da inviare ai laboratori di analisi specifici e dedicati, e dunque sarà plausibile che tali indagini diventino routinarie e base per follow up e terapie di disturbi della superficie dell’occhio quali occhio secco, blefariti, congiuntiviti allergiche, Vernal e altri.

 Cos’è l’occhio secco e come si cura: clicca qui.

Cosa altera il microbioma oculare?
ne parliamo qui

 Bibliografia essenziale

https://www.nature.com/articles/s41598-020-68952-w#Sec2
Accesso aperto Questo articolo è concesso in licenza con una licenza internazionale Creative Commons Attribution 4.0. 

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32931939/

https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/02713683.2020.1788100?journalCode=icey20

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30640553/

 

 

Alimentazione microbiota intestinale e salute degli occhi

 ALimentazione, elementi naturali, probiotici, prebiotici, botanica, vitamine e occhio La nostra filosofia medica si poggia su evidenze scientifiche, riportate ampiamente in questo sito nella sezione "alimentazione, microbiota intestinale e occhio", che la prevenzione tramite un corretto stile di...

cosmetici e malattie occhi

rucchi, cosmetici e occhi   Per quanto naturali e ipoallergenici, i cosmetici, essendo applicati direttamente sulla cute in prossimità degli occhi, possono creare comunque problemi di natura infiammatoria oculare. E' necessario quindi un uso corretto dei prodotti viso. Di seguito riportiamo...

Metabolomica occhio secco: lipidomica disfunzione ghiandole di Meibomio

Occhio secco e disfunzione ghiandole di Meibomio Meibomian gland disease Tra le principali cause di occhio secco, abbiamo scritto della disfunzione delle ghiandole di Meibomio (qui il link). Esse paiono correlate alla dislipidemia. Questo studio sulla lipodomica, una branca della metabolomica,...

Polifenoli e occhi: Té, uva, mirtillo, olio enotera, glicerolo

Polifenoli e occhi I polifenoli sono un gruppo si sostanze che si trovano in molti vegetali. Hanno proprietà farmacologiche benefiche per l'organismo e quindi sono elementi naturali e rimedi anche per gli occhi. Vediamo quali sono i principali. Questo articolo fa parte della serie dedicata a...

Cos’è il microbioma oculare e a cosa serve

u MIcrobiota oculare e malattie dell'occhiolenti a contatto, diabete, allergie, occhio secco, blefariti... anche negli occhi ci sono batteri buoni Anche nella superficie degli occhi ci sono batteri. Infatti la superficie oculare sana è caratterizzata da un microbiota relativamente stabile,...

Rimedi naturali per allergie occhi: olio di oliva e acido Oleanolico

 Polline, OLIO di oliva  e allergie occhi Questo articolo trae spunto da alcune pubblicazioni riportate in calce, che son state rielaborate dall'autore a fini divulgativi/scientifici e non a scopo di lucro. Il polline è l'aeroallergene più comune che causa la congiuntivite stagionale. Il risultato...

Occhio pigro, ambliopia, e le visite oculistiche pediatriche per i bimbi sotto i 6 anni

visita oculistica prima dei 6 anni per tutti i bambini, anche quelli che non mostrano disturbi     Lo sviluppo degli occhi e la fase di plasticità si concludono entro i 6 anni di età. Per questo motivo è fondamentale sottoporre i bambini alle visite oculistiche già dai primi anni di vita...

Mascherine ffp anticovid e dermatiti, blefariti congiuntiviti

Mascherine ffp pelle e occhi  A seguito di questa situazione emergenziale, molti di noi sono obbligati (o autonomamente indotti) ad usare mascherine protettive per proteggere gli altri e se stessi da eventuali contagi, come prevenzione della Sars Cov 19. Questi dispositivi, benché utili, possono...

Prebiotici e occhi: rimedi naturali per malattie oculari

Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Prebiotici e malattie oculari I prebiotici sono stati definiti una ventina di anni fa come "un ingrediente alimentare non digeribile che influisce positivamente sull'ospite stimolando...

Miele e occhi

 Miele come rimedio naturale per la salute degli occhi GLi elementi naturali per gli occhialimentazione e salute Abbiamo in altri articoli parlato dei rapporti tra alimenti e congiuntiviti (QUI), disbiosi intestinale e blefarite/calazi (QUI), microbiota intestinale e salute degli occhi (QUI),...

Euphrasia elemento naturale per curare gli occhi

 Euphrasia Officinalis: elemento naturale e olio essenziale I composti botanici e gli estratti dalle piante possono essere utili in alcune patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, maculopatia, blefariti, occhio secco.  In questa pagina parleremo della Euphrasia e dei sui effetti...

Vernal Cheratocongiuntivite Cure, rimedi e terapie con ciclosporina

 Keratocongiuntivite Vernal (VKC). Terapie, cure e rimedi possibili La ciclosporina collirio Chi colpisce la vernal keratocongiuntivite? Questo articolo fa seguito a quanto abbiamo già scritto in altra pagina, a cui rimandiamo (link qui) in merito al fatto che la cherato-congiuntivite vernal (VKC)...

Siero autologo collirio (autosiero): differenza con siero collirio da donatore e siero cordonale

L'autosiero contro l'occhio seccosiero autologo e siero eterologo collirio   Di  sindrome dell'occhio secco abbiamo ampiamente parlato in numerose altre pagine alle quali rimandiamo (link). Come spiegato già, tra le terapie di secondo livello, che si eseguono quando purtroppo le terapie...

ANGIO-OCT, OCTA, Angiografia OCT Faenza, Ravenna, Imola, Forli’, Cesena, Rimini, Bologna, Emilia Romagna

L'esame OCTA (Angio OCT) è disponibile in Emilia Romagna per le zone di Ravenna, Imola, Castel San Pietro, Forli', Cesena, Rimini,anche presso San Pier Damiano Hospital Faenza  L'angio-oct è disponibile in Romagna già da qualche anno aSan Pier Damiano Hospital, Faenza. cos'è l'angio oct...

microbioma oculare e malattie occhio: proteoma lacrimale

Microbioma oculare e proteoma lacrimale Un recente studio ha analizzato la correlazione tra microbioma della superficie oculare e proteoma lacrimale, per comprendere più a fondo alcuni squilibri infiammatori della superficie oculare, come l'occhio secco. Abbiamo già parlato di metabolomica oculare...

Oculistica multidisciplinare

Oculistica multidisciplinareuna visione sistemica a partenza dagli occhi Con il passare del tempo, nella pratica medica ci si rende sempre più conto che l'interconnesione tra i vari organi  è fondamentale nell'omeostasi e la salute di tutto l'organismo, occhio compreso. Anche l'occhio, quindi, può...

Microbiota oculare e malattie dell’occhio (lenti a contatto, diabete, allergie, occhio secco, blefariti…)

microbioma oculare e salute degli occih Il microbioma oculare è l'insieme dei microorganismi che vivono sulla superficie oculare. In questo articolo parleremo di come esso possa essere fattore importante nell'equilibrio della salute della stessa superficie oculare. il micribooma oculare normale La...

Meglio usare o non usare gli occhiali?

Usare o non usare gli occhiali? Vediamo di fare un poco di chiarezza su una domanda che spesso viene fatta dai pazienti nei nostri ambulatori oculistici. In effetti taluni pensano che l'uso degli occhiali sia un obbligo, ma, al contrario, spesso non è così. L'occhiale è, infatti, una specie di...

Disturbi del sonno e occhio secco

Occhio secco e sonno L'occhio secco è una malattia multifattoriale che porta notevoli disagi a chi ne soffre. Dopo aver parlato nei precedenti articolo delle cause e dell'inquadramento generale, della correlazione con osteoporosi (qui), con malattie autoimmuni (qui), delle correlazioni con il...

terapie per miopia

Trattamenti e terapie della miopia cosa si può fare per rallentare la miopiafermare la miopia è possibile? Molti pazienti, specialmente i genitori dei bimbi che iniziano a diventare miopi, ci chiedono in visita se ci siano dei modi per rallentare la miopia (qui per leggere sui fattori di rischio...
Occhio e microbiota

reazioni allergiche crociate tra alimenti e inalanti mese per mese

REAZIONI ALLERGICHE OCCHI CROCIATE TRA ALIMENTI E INALANTI MESE PER MESE Prima di leggere questo articolo consigliamo la lettura della pagina relativa all'inquadramento generale delle allergie oculari, che trovate in questo link.Chi è allergico a polveri, pollini, animali e altri fattori può...

Microbiota intestinale e occhio secco Sjogren

 Microbiota intestinale e salute degli occhi asse intestino ghiandola lacrimale Come abbiamo più volte scritto in queste pagine, ci sono numerose evidenze che il microbiota intestinale possa influenzare numerose patologie oculari, come  anche una alterazione del microbiota oculare; ne abbiamo...

Blefariti e calazi: rimedi cure e terapie naturali

Rimedi per blefariti, orzaiolo, calaziosi Terapie e cure Questo articolo completa (ed è quindi la continuazione e la seconda parte in tema blefariti)   quanto scritto su origine e cause di calazi, blefariti e terapie, che trovate in questa pagina a cui rimandiamo. Ne consigliamo la lettura per...

Miele e occhi

 Miele come rimedio naturale per la salute degli occhi GLi elementi naturali per gli occhialimentazione e salute Abbiamo in altri articoli parlato dei rapporti tra alimenti e congiuntiviti (QUI), disbiosi intestinale e blefarite/calazi (QUI), microbiota intestinale e salute degli occhi (QUI),...

Vitamina D e salute degli occhi

Vitamina D e salute degli occhi Come più volte affermato in questo sito, con articoli tratti da letteratura, l'alimentazione ha un ruolo chiave nella prevenzione anche delle malattie oculari. Le vitamine dunque, insieme ad altri nutrienti, sono efficaci protettori degli occhi.  La base per una...

blefarite: oculista o dermatologo? Blefariti eczemi dermatiti rosacea

Dermatiti da contatto - Blefariti - Eczemi da contatto - Rosacea Le blefariti sono infiammazioni delle palpebre, associate spesso a congiuntiviti, calazi, ma frequentemente anche a dermatiti. Di blefariti, delle loro cause e dei loro rimedi (anche naturali e non farmacologici), oltre che della...

Probiotici e occhi: retinopatia diabetica

Questo articolo  fa parte di una serie che riguarda prebiotici, probiotici e occhio, che trovate cliccando qui Probiotici cosa sono I probiotici sono microrganismi viventi non patogeni, che possono portare beneficio all'ospite se somministrati con continuità. Generalmente, le specie probiotiche...

Oculistica multidisciplinare

Oculistica multidisciplinareuna visione sistemica a partenza dagli occhi Con il passare del tempo, nella pratica medica ci si rende sempre più conto che l'interconnesione tra i vari organi  è fondamentale nell'omeostasi e la salute di tutto l'organismo, occhio compreso. Anche l'occhio, quindi, può...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista