Vedere flash e lampi di luce

Il vedere lampi di luce e flash è un fenomeno visivo spesso descritto come comparsa  brevi scintille di luce che possono apparire improvvisamente nell’ambito del campo visivo. Questi sintomi possono variare in intensità e durata e possono essere associati a una serie di condizioni oculari. In questo articolo, esploreremo le cause, i sintomi e i possibili trattamenti per i lampi e i flash luminosi. Spesso sono associate a visione di macchie scure, per cui consigliamo anche la lettura di: Vedere scuro da un occhio: amaurosi

Cause di flash luminosi, lampi di luce e scotomi scintillanti

La comparsa di scotomi scintillanti, flash luminosi e lampi di luce nell’ambito del campo visivo può essere indicativa di vari problemi oculari e deve essere esaminata attentamente da un oftalmologo per determinare la causa precisa. Ecco alcune delle possibili cause di questi fenomeni:

1. Emicranee con Aura:

Gli scotomi scintillanti e i flash luminosi possono essere sintomi precursori di un attacco di emicrania con aura. Questi fenomeni visivi spesso precedono l’insorgenza del mal di testa e possono variare da linee luminose a forme geometriche. A volte sostituiscono la cefalea. Leggi anche: Mal di testa e occhi

2. Distacco della Retina:

Un distacco della retina può causare il vedere  lampi di luce improvvisi e persistenti. Il distacco della retina è una condizione grave che richiede un intervento medico immediato.

3. Corpi Mobili nel Vitreo e distacco di vitreo:

Floaters, o corpi mobili, nel corpo vitreo dell’occhio possono proiettare ombre sulla retina quando si muovono, creando l’illusione di flash luminosi. Leggi anche: Distacco di vitreo, miodesopsie, corpi mobili: immagini

4. Emicrania Oftalmica:

L’emicrania oftalmica è una forma di emicrania che coinvolge disturbi visivi, come scotomi e flash luminosi, senza il mal di testa. È una condizione seria che richiede attenzione medica. Leggi anche: Occhi e cervicale

5. Ipotensione Ortostatica:

Una brusca diminuzione della pressione sanguigna, specialmente quando ci si alza rapidamente, può causare vertigini e scotomi temporanei. Leggi anche: occhio cuore e malattie cardicircolatorie

6. Arterite Temporale:

L’arterite temporale è un’infiammazione delle arterie del cranio, che può causare visione offuscata, scotomi, flash luminosi e altri disturbi visivi. Leggi anche: Disturbi degli occhi e malattie reumatologiche autoimmuni

7. Glaucoma:

Il glaucoma acuto può causare lampi di luce, accompagnati da dolore oculare e visione offuscata. È una condizione di emergenza e richiede cure immediate.

8. Trauma Oculare:

Un trauma all’occhio può causare distacco della retina o altre lesioni che generano flash luminosi o scotomi.

9. Retinopatia Sierosa Centrale:

Questa è una condizione in cui il fluido si accumula sotto la retina, causando cambiamenti nella visione, inclusi flash luminosi.

10. Tumori Oculari:

Alcuni tumori oculari possono influenzare la percezione visiva e causare fenomeni come flash luminosi.

Cosa fare in caso di flash luminosi e lampi di luce nel campo visivo

La comparsa improvvisa di flash luminosi nell’ambito del campo visivo può essere preoccupante e potrebbe essere indicativa di una condizione oculari seria come il distacco della retina. Se si sperimentano flash luminosi, è importante agire prontamente seguendo queste indicazioni:

1. Consultare un Medico:

Se si notano flash luminosi per la prima volta o se compaiono improvvisamente e in modo persistente, è essenziale consultare immediatamente un oftalmologo o un medico specializzato in oftalmologia. Solo un professionista può eseguire un esame oculare completo per valutare la situazione.

2. Non Attendere:

Non rimandare la visita medica se si verificano flash luminosi, soprattutto se sono associati ad altri sintomi come la presenza di floaters (puntini mobili nell’occhio), perdita di vista, il vedere lampi di luce o dolore oculare. Il distacco della retina, una delle cause comuni di flash luminosi, richiede un trattamento urgente per evitare complicanze più gravi come la perdita permanente della vista.

3. Evitare Sforzi Fisici:

Evita sforzi fisici e movimenti bruschi che potrebbero aumentare la pressione all’interno dell’occhio o determinare distacchi di retina. Questi movimenti potrebbero aggravare una condizione oculare già esistente.

5. Non Guidare:

Evita di guidare, specialmente se i flash luminosi influenzano la tua capacità di vedere chiaramente. La tua sicurezza e quella degli altri sono fondamentali.

6. Seguire le Indicazioni del Medico:

Segui attentamente le istruzioni e il piano di trattamento prescritti dal medico. Potrebbe essere necessario sottoporsi a interventi chirurgici o trattamenti medici a seconda della causa sottostante dei flash luminosi.

7. Informare il Medico di Altre Condizioni Mediche:

Ricorda di informare il medico su tutte le condizioni mediche preesistenti, farmaci assunti o altre problematiche di salute. Queste informazioni possono essere cruciali per una diagnosi accurata.

Esami diagnostici in caso di fotopsie e flash luminosi

Certamente, ecco un elenco riassuntivo degli esami diagnostici comunemente utilizzati per investigare i sintomi oculari come i flash luminosi, vedere lampi di luce o ombre nel campo visivo:

  1. Esame Oculare Completo
  2. Tonometria
  3. Ecografia Oculare
  4. Angiografia Retinica
  5. Campo Visivo Computerizzato
  6. Tomografia a Coerenza Ottica (OCT)
  7. Elettroretinografia (ERG)
  8. Esami del Sangue
  9. Imaging a Risonanza Magnetica (MRI)
  10. Tomografia Computerizzata (CT)
  11. consulto internistico, neurologico, ematologico, endocrinologico e altro a giudizio del medico che esegue la prima visita

Cosa succede in caso di visione di flash luminosi

Ecco un elenco riassuntivo degli esiti dei flash luminosi in base alle cause sottostanti:

  1. Distacco della Retina:
    • Tempestivo intervento chirurgico può preservare la vista, specialmente se trattato in fase precoce.
    • Ritardo nel trattamento può portare a perdita permanente della vista nell’area coinvolta. E’ importante andare subito dall’oculista appena si iniziano a vedere lampi di luce o flash luminosi.
  2. Emicrania con Aura:
    • Gli auras spesso scompaiono con l’inizio dell’emicrania.
    • Trattamenti preventivi possono ridurre la frequenza degli episodi.
  3. Floaters nel Vitreo:
    • Di solito innocui, ma cambiamenti improvvisi possono indicare problemi come il distacco della retina.
    • Monitoraggio regolare può essere necessario per rilevare cambiamenti.
  4. Altri Disturbi Retinici:
    • Il trattamento delle cause sottostanti, come il diabete, può migliorare o prevenire i sintomi.
    • La gestione delle condizioni sottostanti può fermare la progressione dei disturbi retinici.
  5. Condizioni Neurologiche:
    • Il trattamento mirato può aiutare a gestire i sintomi del vedere lampi di luce e flash luminosi.
    • Il trattamento varia a seconda della causa specifica della condizione neurologica.
  6. Sintomi Posteriori  relativi al Vitreo:
    • Il monitoraggio può essere necessario per gestire i sintomi associati a condizioni come vitreocondritis, vitreolisi o degenerazione del vitreo.
  7. Malattie Sistemich​e:
    • Se i flash luminosi sono legati a condizioni come l’ipertensione arteriosa o il diabete, il controllo adeguato di queste condizioni può ridurre i sintomi e prevenire complicanze oculari.
  8. Effetti Collaterali dei Farmaci:
    • Modifiche nella terapia farmacologica possono essere necessarie per ridurre gli effetti collaterali visivi, compresi i flash luminosi, causati da determinati farmaci.

Rimedi naturali falsh luminosi e fotopsie nel campo visivo

I flash luminosi e il vedere lampi di luce possono essere sintomi di condizioni oculari gravi che richiedono attenzione medica immediata. Non esistono rimedi naturali o casalinghi specifici per trattare direttamente i flash luminosi, poiché la causa sottostante deve essere identificata e trattata da un professionista medico. Tuttavia, ci sono alcune pratiche di stile di vita e abitudini che possono contribuire al benessere generale degli occhi:

1. Alimentazione Salutare:

  • Una dieta ricca di antiossidanti, vitamine A, C ed E può sostenere la salute degli occhi. Include frutta, verdura, pesce e noci nella tua dieta.

2. Gestione dello Stress:

  • Lo stress può influenzare la vista. La meditazione, lo yoga e altre tecniche di rilassamento possono aiutare a ridurre lo stress.

3. Esercizi per gli Occhi:

  • Esercizi di rilassamento degli occhi possono aiutare a ridurre l’affaticamento e a migliorare la circolazione oculare.

4. Riposo Oculare:

  • Assicurati di prendere pause regolari durante l’uso di dispositivi digitali per evitare l’affaticamento degli occhi. La regola 20-20-20 (ogni 20 minuti, guarda qualcosa a 20 piedi di distanza per 20 secondi) può aiutare.

5. Protezione Solare:

  • Indossa occhiali da sole che bloccano i raggi UV per proteggere gli occhi dai danni causati dai raggi solari.

6. Idratazione Adeguata:

  • Assicurati di bere abbastanza acqua ogni giorno per mantenere il corpo e gli occhi ben idratati.

7. Limita l’Alcol e la Caffeina e farmaci inutili:

  • L’eccessivo consumo di alcol e caffeina e lcuni farmaci inutili può influenzare negativamente la vista. Limita il consumo di queste sostanze.

8. Controllo del Peso e Attività Fisica:

  • Mantieni un peso sano e pratica attività fisica regolare per favorire la circolazione sanguigna e la salute generale.

 

Fitoterapia per flash luminiosi

IN caso di flash luminosi di origine microcircolatoria poossono essere utili sostanze che migliorano il microcircolo, perhcè in questo modo spesso migliorano i sintomi del vedere lampi di luce e flash luminosi:

  1. Ginkgo Biloba
  2. Mirtillo (Vaccinium myrtillus)
  3. Ippocastano (Aesculus hippocastanum)
  4. Centella Asiatica
  5. Vite Rossa (Vitis vinifera)
  6. Curcuma (Curcuma longa)
  7. Zenzero (Zingiber officinale)
  8. Vite Rossa (Crataegus spp.)

In caso di cefalea invece:

  1. Foglie di Ribes Nero (Ribes nigrum)
  2. Foglie di Fiori di Tanaceto (Tanacetum parthenium)
  3. Foglie di Peonia (Paeonia lactiflora)
  4. Foglie di Butterbur (Petasites hybridus)
  5. Foglie di Feverfew (Tanacetum parthenium)
  6. Magnesio

Ovviamente il tutto va inquadrato nel quadro clinico del paziente e nell’origine primaria del disturbo.

Conclusioni

In conclusione, i flash luminosi sono fenomeni visivi che possono essere spaventosi e preoccupanti, ma possono essere causati da una varietà di condizioni, alcune delle quali gravi e altre meno serie. È fondamentale cercare immediatamente assistenza medica da un professionista specializzato in oftalmologia o neurologia in caso di comparsa improvvisa di flash luminosi o di altri disturbi visivi.

La diagnosi precisa dei flash luminosi richiede un esame oculare completo e, in alcuni casi, ulteriori esami diagnostici come l’angiografia retinica, l’OCT o la tomografia computerizzata. Le cause comuni di flash luminosi includono il distacco della retina, l’emicrania con aura, i floaters nel vitreo e alcune condizioni retiniche. L’identificazione della causa sottostante è essenziale per determinare il trattamento adeguato.

Il trattamento dei flash luminosi dipende dalla causa sottostante. In caso di distacco della retina, un intervento chirurgico tempestivo può aiutare a preservare la vista. Per l’emicrania con aura, possono essere prescritti farmaci preventivi o terapie per gestire l’emicrania. Nel caso dei floaters nel vitreo, spesso non è necessario alcun trattamento a meno che non vi siano cambiamenti repentini nella visione.

Mentre alcune condizioni possono essere trattate con farmaci o interventi medici, ci sono anche misure preventive che si possono adottare per mantenere una buona salute degli occhi, come uno stile di vita sano, una dieta equilibrata, l’uso di occhiali da sole per proteggere gli occhi dai raggi UV e la gestione dello stress.

Infine, è importante sottolineare che i flash luminosi non dovrebbero mai essere trascurati o sottovalutati. La consulenza di un medico specializzato è essenziale per una diagnosi accurata e un trattamento appropriato, garantendo così la migliore possibilità di preservare la vista e mantenere la salute oculare a lungo termine.

 

Leggi anche:

 

 

Blefariti, orzaioli e calazi cura e prevenzione

cure di blefariti, orzaioli, calaziosi ricorenti (cosa fare e come curarli) Blefariti e calazi, cura e prevenzione. Alimentazione  e dieta per blefariti.Spesso le blefariti e le blefarocongiuntiviti sono associate a calazi e a malattie della pelle come la rosacea o dermatiti. Inoltre l'intestino e...

Ciclosporina in Vernal e Occhio Secco (dry eye)

La ciclopsorina collirio come terapia nelle Cheratocongiuntiviti Vernal e NELLA SINDROME DA OCCHIO SECCO Il collirio a base di ciclosporina è una ottima soluzione per alcune malattie oculari, come la sindrome da occhio secco, la vernal cheratocongiuntivite (VKC) la rosacea oculare. Si tratta di un...

Autosiero (collirio con siero autologo)

L'autosiero contro l'occhio seccosiero autologo e siero eterologo collirio In questo articolo parleremo dell'autosiero (o siero collirio autologo), un derivato del sangue (emocomponente) molto utile per la terapia di alcune condizioni patologiche della superficie oculare. Siero collirio Il siero...

Sale, ipertensione e occhi

 ALimentazione, dieta ricca di sale e malattie oculari  La visione dell'oculistica multidisciplinare, che trovate descritta QUI,  cerca di considerare l'organismo come unico e non valuta quindi  l'occhio avulso dal resto del corpo. Questa impostazione, ovviamente, non  può prescindere anche da ciò...

lenti a contatto e occhio secco

Lenti a contatto e occhio secco Le lenti a contatto si associano spesso ad occhio secco e sensibile.E' possibile usare le lenti a contatto con occhio secco?cosa fare per migliorare l'uso di lenti a contatto con occhio secco? Lente a contatto per chi ha occhio secco Le lenti a contatto sono...

Pressione oculare e glaucoma

Pressione oculare e glaucoma La pressione oculare è l'indice più importante predittivo per glaucoma, mac'è differenza tra pressione oculare e glaucoma.Pressione oculare alta e stress, mal di testa, glaucoma.Sintomi e cure della pressione oculare alta. Il glaucoma Il glaucoma è una malattia oculare...

Fastidio con occhiali nuovi

Fastidio degli occhiali nuovi per miopia: cause e soluzioni I nuovi occhiali per la miopia, astigmatismo, ipermetropia e progressivi possono causare mal di testa, visione appannata, senso di peso e altri fastidi e disagi.Ma quali sono le cause di questi problemi? In questo articolo, analizzeremo...

Ginkgo biloba rimedio naturale per occhi: retina e glaucoma

Ginkgo biloba rimedio naturale per glaucoma  Il ginkgo biloba è un albero originario della Cina che è stato usato per le sue proprietà medicinali per oltre 5.000 anni. Nel corso degli anni, il ginkgo biloba è stato studiato per il suo potenziale uso come rimedio naturale per una varietà di...

Tampone oculare

  Tampone oculare dove farlo, a cosa serve, come si fa Il tampone oculare: dove farlo? Il tampone oculare rappresenta un importante strumento diagnostico utilizzato in oftalmologia per valutare la presenza di patologie oculari e monitorare la salute degli occhi. In questo articolo, capiremo a cosa...

Calendario allergie occhi

REAZIONI ALLERGICHE OCCHI CROCIATE TRA ALIMENTI E INALANTI MESE PER MESE Prima di leggere questo articolo consigliamo la lettura della pagina relativa all'inquadramento generale delle allergie oculari, che trovate in questo link.Chi è allergico a polveri, pollini, animali e altri fattori può...

Lavaggio canale lacrimale

 Cos'è il Lavaggio delle Vie del canale  Lacrimale? Il lavaggio del canale delle vie lacrimali è un procedimento medico utilizzato per pulire i canali lacrimali, i piccoli tubi attraverso i quali le lacrime drenano dagli occhi. Questa procedura è comunemente eseguita in campo oculistico per...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna 

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista