Rinocongiuntivite allergica e proteoma
Mebabolomica congiuntiviti allergiche

La metabolomica  studia le impronte chimiche dei processi dei sistemi biologici. In altri articoli abbiamo affrontato questi temi. Abbiamo infatti parlato di  metabolomica e disfunzione ghiandole Meibomio in occhio secco (QUI), di metabolomica occhio secco (qui il link), di come i probiotici influenzino la metabolomica dell’occhio secco (qui).

Le evidenze esistenti derivanti dall’analisi lipidomica di campioni di meibum da pazienti con blefarite cronica, MGD e occhio secco sono state descritte nelle pagine relative che trovate qui a questo link.

Allergie e proteomica

La lacrima, sappiamo bene, è composta da numerosi elementi tra cui mucine, lipidi, proteine e elettroliti. La qualità della lacrima dipende sia da condizioni generali (es. il diabete la altera), sia da condizioni locali, per cui essa esprime le alterazioni anche dei tessuti circostanti. In letteratura ci sono vari di studi di proteomica lacrimale e delle sue variazioni in corso di occhio secco e allergie.

Rino-congiuntiviti allergiche

Di allergie  abbiamo parlato abbondantemente in altri articoli. Semplificando è una reazione anomala e eccessiva a stimoli, chiamati allergeni, con conseguenti disturbi legati alla abbondante secrezione di istamina. Le congiuntiviti spesso si associano ad altri quadri, come riniti, asma, dermatiti. Anche nelle rinocongiuntiviti allergiche si è dimostrato avere variazioni nelle quantità di proteine lacrimali. Delle rinocongiuntiviti abbiamo parlato in questo articolo (link). I sintomi delle rino-congiuntiviti sono una combinazione dei due quadri, con prevalenza dei disturbi oculari o nasali variabile da paziente a paziente. Occhi rossi, gonfiore palpebrale, prurito, rossore cutaneo sono espressione di congiuntivite, mentre secrezioni nasali, difficoltà respiratoria, prurito alle narici, starnuti ricorrenti sono ovviamente sintomi di interessamento del naso.

Differenze proteiche nelle lacrime di soggetti con rinocongiuntivite allergica

Alcune proteine sono di quantità diversa nei pazienti con rinocongiuntivite. Ci sono circa 1500 proteine del liquido lacrimale, quindi il sistema di regolazione è molto complesso. Alcune di queste proteine sono state trovate aumentate negli allergici in tutto l’anno, altre solo stagionalmente, mentre alcune addirittura sono ridotte qualche mese all’anno.

In particolare la Lattotransferrina è meno abbondante fuori dalla stagione delle allergie nelle lacrime dei soggetti allergici. Altre proteine sono invece aumentate fuori stagione.  La beta-2 microglobulina, coinvolta nella presentazione degli antigeni al sistema immunitario tramite il sistema MHC I, è più abbondante nei soggetti allergici. Questa proteina riflette una risposta immunitaria attivata, e un suo calo può provocare infezioni respiratorie. La presenza quindi in stagione di allergie di questa proteina esprime una attivazione immunitaria costante. Particolare da sottolineare essa è meno presente nei periodi di quiete negli allergici rispetto ai sani. Infine è possibile che la presenza di questa proteina derivi dall’aumento della permeabilità vasale dei processi infiammatori e non derivi da una sua sovraproduzione (i processi infiammatori oculari sono descritti a questo link).
Anche la Cistatina è più alta negli allergici rispetto ai controlli, fuori stagione, così come la Lattoperossidasi. Quest’ultima funge da difesa antimicrobica, e appartiene al sistema immunitario innato. Ci sarebbe inoltre una alterazione della Lipocalina, che ha varie funzioni lacrimali, quali la regolazione della viscosità e modula il cheratocono. In aggiunta Zinco e  alfa2 glicoproteina sono anch’essi sovraregolati.

Altre due proteine, una chiamata PRR4, proteina ricca di prolina e l’altra ZG16B, proteina granulare 16 sono  aumentate nelle lacrime degli allergici, probabilmente per il tentativo di eliminare le sostanze irritanti.

Vernal congiuntivite

Qualche studio dimostra che alcuni peptidi come albumina, transferrina e emopexina sono aumentati nelle lacrime di soggetti vernal, e diminuiscono dopo somministrazione di ciclosporina. Di vernal parliamo in questa pagina (link).

Metabolomica allergie oculari e rinocongiuntiviti allergiche

In sostanza l’eccesso di alcune proteine dimostra che è presente negli allergici uno stato infiammatorio perenne, con minori proprietà protettive rispetto ai controlli sani. Al contrario i sani hanno proteine anti-infiammatorie sovra-espresse che migliorano la barriera epiteliale e facilitano la clearance lacrimale e quindi l’eliminazione degli allergeni.

Riferimenti bibliografici:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6033167/  Tomazic PV, Liesinger L, Pucher B, et al. Confronto del proteoma lacrimale in pazienti con rinocongiuntivite allergica e controlli rispetto alla stagione dei pollini. Allergia . 2018; 73 (7): 1541-1543. doi: 10.1111 / all.134442018 Gli autori. Allergy Pubblicato da John Wiley & Sons Ltd. Questo è un articolo ad accesso aperto secondo i termini della http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/ License, che consente l’uso, la distribuzione e la riproduzione con qualsiasi mezzo, a condizione che il lavoro originale sia citato correttamente.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26173177/ Perumal N, Funke S, Wolters D, Pfeiffer N, Grus FH. Characterization of human reflex tear proteome reveals high expression of lacrimal proline-rich protein 4 (PRR4). Proteomics. 2015 Oct;15(19):3370-81. doi: 10.1002/pmic.201400239. Epub 2015 Aug 28. PMID: 26173177.

Sale, ipertensione e malattie degli occhi

 ALimentazione, dieta ricca di sale e malattie oculari  La visione dell'oculistica multidisciplinare, che trovate descritta QUI,  cerca di considerare l'organismo come unico e non valuta quindi  l'occhio avulso dal resto del corpo. Questa impostazione, ovviamente, non  può prescindere anche da ciò...

occhio secco e microbioma oculare

occhio secco e microbioma oculare Vi sono evidenze che il microbiota oculare (la comunità di microbi  che risiedono nella superficie oculare) e intestinale possano influenzare la comparsa dell'occhio secco. E' importante comprendere questi fattori per potere espandere le possibilità terapeutiche....

Nutrizione e salute degli occhi: stress ossidativo

 Dieta e salute degli occhila nutrizione e la sua influenza per le malattie oculari La letteratura medica contiene vari articoli su nutrizione e occhi poiché la dieta può influenzare numerose condizioni lesive della capacità visiva, come la cataratta, la degenerazione maculare, il glaucoma, le...

danni agli occhi da fumo di sigaretta: cataratta, glaucoma, maculopatie, occhio secco

Fumo e patologie oculari E' noto da tempo  che il fumo sia un fattore di rischio maggiore per numerose patologie. Tra queste ricordiamo quelle vascolari, dismetaboliche - come il diabete, tumorali, infiammatorie generali. Questo messaggio è oramai passato, e tutta la popolazione è cosciente dei...

Occhi rossi nei bambini: cure, colliri e terapie naturali

  Occhi rossi nei bambini cause, rimedi e terapie  rimedi e terapie dell'occhio rosso del bimboprobiotici per occhio rossoprebiotici per bambini I bimbi soffrono spesso di occhi rossi. I motivi e le cause di questi rossori ricorrenti sono già stati illustrati in questa altra pagina, della quale...

Intolleranza da lenti a contatto

Intolleranza da lenti a contatto Fastidio e occhio rosso da lenti a contatto Sicuramente uno degli aspetti da considerare nell'uso delle lenti a contatto è la loro tollerabilità a lungo termine. Districarsi tra i vari tipi di LAC è difficile, ed è necessario appoggiarsi a un buon contattologo,...

Perché i bambini sbattono sempre gli occhi

bimbo ammicca spesso e strizza gli occhi  Cos'è l'ammiccamento In questo articolo parleremo dei bimbi che sbattono continuamente le palpebre e delle cause che possono portare a questi disturbi. Uno dei motivi di visita più frequente per cui i genitori portano a visitare i bambini, almeno negli...

Vitamina C e Vitamina E per gli occhi: maculopatie

 Vitamina C - vitamina E per maculopatie Arriviamo oggi a parlare di due Vitamine fondamentali per l'uomo, la vitamina C e la vitamina E, dopo aver accennato alla Vitamina D e alla Vitamina B e dei loro effetti su occhi secchi e dolore oculare. Infatti tutto l'organismo e ovviamente  gli occhi,...

Curcuma nelle malattie dell’occhio

I composti botanici: effetti sulle malattie oculari Proseguono i nostri approfondimenti sugli effetti dell'alimentazione nelle patologie oculari come cataratta, diabete, congiuntiviti, blefariti, occhio secco. In questo breve articolo (che traiamo da un lavoro riportato in calce, non a scopi...

Metabolomica occhio secco: lipidomica disfunzione ghiandole di Meibomio

Occhio secco e disfunzione ghiandole di Meibomio Meibomian gland disease Tra le principali cause di occhio secco, abbiamo scritto della disfunzione delle ghiandole di Meibomio (qui il link). Esse paiono correlate alla dislipidemia. Questo studio sulla lipodomica, una branca della metabolomica,...

1-allergie occhi cosa sono, come si manifestano e terapie – congiuntiviti allergiche cure

  Allergie agli occhi - sintomi e cure Questo è il primo articolo che costituisce la base per tutti i successivi inerenti le allergie oculari. Ne consigliamo quindi la lettura prima degli altri inerenti lo stesso tema. Per allergia si intende una iper-reazione immunitaria dell'organismo verso...

Dolore e occhio rosso dopo intervento di cataratta: cause e cure

   Occhio secco e occhio rosso dopo intervento di cataratta Dopo l'intervento di cataratta ci possono essere alcuni fastidi e disturbi, derivati dal fatto che l'occhio viene infiammato dal trauma chirurgico. Nonostante quello che si pensi, infatti, la cataratta è intervento raffinato e complicato....

Dieta mediterranea per occhi: degenerazione maculare

Prevenzione della degenerazione maculare La degenerazione maculare, o maculopatia senile, è una patologia tipica degli anziani che provoca modificazioni anatomiche nella parte centrale della retina, detta macula, con conseguente alterazione importante della funzione visiva. Cliccando Qui trovate...

Occhi rossi al risveglio (di mattina)

 occhi rossi appiccicosi la mattina Occhi rossi e gonfi al risveglio Alcune persone soffrono costantemente di disturbi agli occhi, come occhi rossi, occhi gonfi, borse sotto gli occhi, rossore nella zona oculare, prurito e bruciore. In alcuni casi questi sintomi sono presenti  costantemente, in...

Polifenoli e occhi: Té, uva, mirtillo, olio enotera, glicerolo

Polifenoli e occhi I polifenoli sono un gruppo si sostanze che si trovano in molti vegetali. Hanno proprietà farmacologiche benefiche per l'organismo e quindi sono elementi naturali e rimedi anche per gli occhi. Vediamo quali sono i principali. Questo articolo fa parte della serie dedicata a...

Occhio secco e alfa/beta diversità microbiota intestinale

Occhio secco autoimmune, ambientale e variazioni del microbiota intestinale associate  Questo articolo trae spunto da un lavoro riportato in calce, di cui si riporta il link, e non ha finalità commerciali nè di lucro ma solo scientifico/divulgative L'occhio secco è una malattia multifattoriale che...

Dott. Alberto Lanfernini – Oculista
Faenza – Ravenna – Riolo Terme – Pesaro

Dot. Lanfernini Alberto

Dott.ssa Annalisa Moscariello – Oculista
Ravenna – Faenza – Pesaro

Dott.ssa Annalisa Moscariello Oculista